Notizie Locali Altre notizie

Imprenditori donano mascherine al comune di Cortona

Mille mascherine monouso sono state consegnate nelle mani del sindaco

Print Friendly and PDF

Mille mascherine monouso sono state donate al comune di Cortona dai titolari di due attività imprenditoriali con sede nel territorio. Si tratta di Andrea Galletti, titolare della Gs confezioni di Ossaia, e di Steven Cheng, proprietario del ristorante giapponese Ryoshi di Camucia.

Le mille mascherine monouso sono state consegnate direttamente nelle mani del sindaco, Luciano Meoni, e saranno donate agli operatori sul territorio che, per la loro attività, sono più esposti al rischio del contagio.

«Ringrazio dal profondo del cuore gli amici imprenditori per questa donazione che ci aiuta in un momento così impegnativo – dichiara il sindaco Luciano Meoni – un gesto di grande valore civico che ci deve responsabilizzare ancora di più nel rispetto delle restrizioni di questo periodo».

Redazione
© Riproduzione riservata
20/03/2020 17:07:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Oltre 2 quintali di rifiuti abbandonati lungo la strada provinciale de “La Foce” >>>

Antonella e Fabrizio hanno pronunciato il fatidico si di fronte al Centro di Protezione Civile >>>

Nasce l’osservatorio regionale sulla qualità dei servizi erogati da Sei Toscana >>>

Nasce il primo drive-in della provincia di Arezzo in Casentino >>>

L’imprenditrice tifernate Elena Veschi al vertice del Corecom >>>

Cinquecento euro di mancia dopo aver fatto colazione in un bar di Umbertide >>>

Santa Messa in presenza del popolo dopo la pandemia Covid-19 >>>

Mascherine in puro lino realizzate con telaio dell’800 donate ai medici e infermieri dell’ospedale >>>

Nozze d'oro a Sansepolcro per Nadia Garaffini e Luca Pettinari >>>

Il “Vegni” non si ferma e si aggiudica il Diploma d’Argento 2020 >>>