Notizie Nazionali Politica

Coronavirus, Cdm approva decreto con nuove sanzioni

Conte: 'Multa da 400 a 3000 euro per violazioni'

Print Friendly and PDF

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge con nuove sanzioni per chi viola le norme anti contagio da Coronavirus e uniforma il quadro normativo. La multa per chi viola le regole anti-contagio salirà "da 400 a 3000 euro", ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del Cdm. "Abbiamo deliberato l'adozione di un decreto legge che riordina la disciplina anche dei provvedimenti che stiamo adottando in questa fase emergenziale. Il nostro assetto non prevedeva un'emergenza di questo tipo", ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa. "Con questo decreto legge abbiamo regolamentato più puntualmente e in modo più trasparente i rapporti tra l'attività del governo e del Parlamento. Prevediamo che ogni iniziativa venga trasmessa ai presidenti delle Camere e che io vada a riferire ogni 15 giorni". "Si è creata discussione sul fatto che l'emergenza sarebbe stata prorogata fino al 31 luglio 2020: nulla di vero, assolutamente no. A fine gennaio abbiamo deliberato lo stato di emergenza nazionale, un attimo dopo che l'Oms ha decretato l'emergenza un'epidemia globale. L'emergenza è stata dichiarata fino al 31 luglio. Non significa che le misure restrittive saranno prorogate fino al 31 luglio".

Redazione
© Riproduzione riservata
24/03/2020 20:38:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Raggi: “Vado avanti, mi ricandido a sindaca di Roma” >>>

Sondaggio: FdI sorpassa il M5s, Lega dà 4 punti al Pd >>>

Da Senato e Camera ok a scostamento di bilancio ma è caos commissioni >>>

Conte: “Proroga dello stato di emergenza fino al 15 ottobre” >>>

Conte in Aula sullo stato d’emergenza. E lo scostamento di bilancio è sul filo >>>

Scuola, Azzolina firma l’ordinanza: al via il 14 settembre >>>

Fico: “Usare al meglio le risorse Ue” >>>

Dal 1° agosto la sede romana della Lega a Botteghe Oscure >>>

Conte porterà in Parlamento la proposta di prorogare al 31 ottobre lo stato di emergenza >>>

Forza Italia e la tentazione “grande centro” con Renzi >>>