Notizie Locali Cronaca

Sansepolcro: cani domestici azzannati l'altra notte dai lupi

E' successo al podere "La Gattona": ferite seriamente due femminile

Print Friendly and PDF

Ennesimo attacco da parte dei lupi nella zona di Sansepolcro ai danni di due cani domestici. È successo nella notte fra lunedì e ieri nella zona del podere “La Gattona”, che si trova sul versante a nord del capoluogo biturgense. Due esemplari femmine portano vistosamente i segni lasciati dai denti e dalla ferocia: uno dei due cani ha subito ferite piuttosto gravi e reca sulla spalla le impronte di due-tre morsi ricevuti, ma anche l’altro è stato aggredito nella parte vicino all’occhio. L’agricoltore proprietario dei due animali, che ieri mattina in un primo tempo non si era evidentemente accorto del fatto, ha raccontato di essere stato avvisato dai vicini di casa, perché una delle due femmine era dolorante a terra lungo la stradina nelle vicinanze e anche la seconda non era nei pressi della sua abitazione. L’uomo ha quindi precisato come anche in passato i lupi siano stati avvistati in quella precisa zona, sempre in coppia e non in branco, ma che mai se l’erano presa con altri animali. Il problema è che i lupi si piazzano dietro ai cinghiali (chiare le impronte del passaggio per i campi), i quali vanno a mangiare il favino e quindi si innesca un processo a catena. Subito è stato chiamato il veterinario del Comune, che ha praticato iniezioni e somministrato antibiotici ai due cani per scongiurare infezioni, poi nel pomeriggio è arrivato un altro veterinario, che avrà il compito di ricucire le parti lacerate dalla violenza dei lupi.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
29/04/2020 10:10:10


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Arezzo: malata di Covid e incinta, viene salvata assieme al bambino >>>

Covid-19, la Tesei annuncia: "Rt Umbria sotto a uno" >>>

Sono nove oggi i casi di positività al Covid-19 a Umbertide >>>

Truffa all'assicurazione, fermato un uomo dalla Municipale di Città di Castello >>>

Covid-19: in provincia di Arezzo 96 nuovi casi, ma con oltre 300 tamponi in più rispetto a ieri >>>

Covid-19: a Città di Castello 42 guariti e 17 nuovi positivi >>>

"Schiavi" del volantinaggio: tre denunce dei carabinieri di Bibbiena >>>

Cade dalla pianta mentre raccoglie le olive, grave una 70enne di Lucignano >>>

Covid-19: "Chi ha avuto l'esperienza doni il plasma", dice Paola Vannini >>>

Anche Serse Cosmi è positivo al Covid-19 >>>