Notizie Locali Cronaca

Sigilli a parte della diga di Montedoglio: falso e gestione illecita di rifiuti

Operazione dei carabinieri forestali di Sansepolcro, insieme al gruppo ambiente della Procura

Print Friendly and PDF

A seguito di una complessa indagine condotta dai Carabinieri Forestali della Stazione di Sansepolcro e del Gruppo ambiente della Procura di Arezzo, entrambi coordinati da Pubblico Ministero dr.ssa Angela Masiello, un’intera area della diga di Montedoglio, attualmente interessata dai lavori di ricostruzione dello scarico di superficie collassato la notte del 29 dicembre 2010, è stata sottoposta a sequestro preventivo e con essa anche alcuni  impianti della Valtiberina per gestione illecita di rifiuti speciali e reati di falso. In particolare le terre e rocce venivano sottratti dalla disciplina dei rifiuti mediante false certificazioni e destinati a finalità diverse da quelle previste e segnatamente a due distinti impianti della Valtiberina che li immettevano nei propri cicli produttivi senza autorizzazione e in assenza di ogni tracciabilità ambientale.

Redazione
© Riproduzione riservata
21/05/2020 12:56:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Vigilantes soccorre una ragazza in strada: è accaduto in Valtiberina >>>

Arezzo, marocchino aggredito e ferito ieri sera in piazza Guido Monaco >>>

Covid-19, caso di positività a Bagno di Romagna >>>

Covid-19: un nuovo caso nell'Aretino a Loro Ciuffenna >>>

Covid-19: in Umbria quinto giorno di fila senza nuovi casi >>>

Frontale fra due moto a Palazzuolo di Monte San Savino: morto un 48enne di Badia Agnano >>>

Un serpente morto tra i pannolini. L'Asl chiede chiarimenti alla ditta >>>

Controlli serrati della PM di Castiglion Fiorentino per il rispetto delle normative anti COVID >>>

Scoperta e sequestrata villetta abusiva in zona Castelsecco di Arezzo >>>

Coronavirus nell'Aretino, nessun nuovo caso ma un'altra vittima: aveva 90 anni >>>