Notizie Locali Cronaca

Sansepolcro, identificato e denunciato l'autore del pugno al 14enne

Intanto il ragazzo è stato visitato in pediatria ad Arezzo: dieci giorni di collarino

Print Friendly and PDF

Dieci giorni di collarino per il 14enne che giovedì all’ora di pranzo è stato colpito al volto da uno sconosciuto nel centro di Sansepolcro. Ieri mattina, accompagnato dal padre su invito anche dei medici del pronto soccorso dell’ospedale biturgense, è stato visitato nel reparto di pediatria del San Donato di Arezzo. Confermato il “trauma all’emivolto destro” e proprio per questo è necessario indossare il collarino per una decina di giorni. Se questo è il fronte sanitario, aspetto importante trattandosi oltretutto di un minorenne, dall’altra parte c’è il filone giudiziario con la denuncia sporta ai carabinieri della Compagnia di Sansepolcro e la parte legale affidata all’avvocato Stefania Romoli di Perugia. I militari dell’Arma hanno ascoltato alcuni testimoni per ricostruire quei momenti nei minimi particolari, soprattutto per capire quale possa essere stato il motivo che ha innescato la furia del 30enne nel colpire uno dei due amici seduti nella panchina di viale Armando Diaz. Carabinieri che hanno rintracciato e poi denunciato il soggetto per “lesioni personali”, il quale aveva già alcuni precedenti penali alle spalle. Puzzle che è stato ricostruito dai militari: resta da capire – come detto - il movente; cosa ha innescato tale violenza nei confronti del minorenne. Una vicenda che ha destato un certo clamore a Sansepolcro, preoccupazione se davvero viene confermato che il minorenne è stato colpito senza un motivo.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/07/2020 15:31:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Bibbiena, morto dopo una lunga malattia l'ex assessore Fabrizio Piantini >>>

Città di Castello: badante abbandona inferma e le ruba gioielli e biancheria >>>

Maxi controllo nel Valdarno Aretino: denunciate quattro persone >>>

Si finge funzionario di una rivista che non esiste: denunciato truffatore >>>

Città di Castello: domenica di controlli, quella di ieri, lungo la 257 Apecchiese >>>

Monte San Savino: cani incastrati in una tubazione per inseguire un istrice >>>

Covid-19: sono 9 i nuovi casi registrati nell'Aretino >>>

Assisi, basiliche aperte e messe regolari >>>

Incidente mortale vicino a Rapolano Terme: vittima un 51enne di Monte San Savino >>>

Capolona: donna 66enne cade da un dirupo nel fiume Arno >>>