Notizie Locali Cronaca

Perugia: donna positiva al Covid dà alla luce una bimba

La bambina sta bene ed è risultata negativa al tampone

Print Friendly and PDF

Una donna di 39 anni, con tampone positivo al Covid-19, ricoverata nella struttura di Malattie Infettive del Santa Maria della Misericordia di Perugia nel tardo pomeriggio di martedì, ha dato alla luce una bambina dopo un parto programmato. La bambina sta bene; alla nascita il suo peso era di 3,940 chilogrammi. La neonata è stata sottoposta a tampone, con esito negativo. Dopo il parto, avvenuto in area isolata Covid, la madre è stata nuovamente accompagnata presso la struttura di Malattie infettive. La donna si trovava in isolamento da circa una settimana, con sintomatologia "impegnativa", secondo quanto riferisce l'ospedale. I sanitari prevedono le dimissioni della mamma e della bambina nelle prossime 48/72 ore.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/09/2020 05:17:29


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La Polizia arresta autore di una rapina perpetrata all’interno del supermercato Conad >>>

Incidente stradale a Montagnano: una persona rimasta incastrata nella propria auto >>>

Arezzo, auto bloccata in via Amendola a causa del sottopasso allagato >>>

La Polizia di Stato individua e denuncia truffatore seriale a Sansepolcro >>>

Positive due addette alla lavanderia della Casa di Riposo “Fossombroni” >>>

Umbria, centri commerciali e negozi chiusi per le prossime tre domeniche >>>

Rumena professionista nel furto di Rolex arrestata dalla Polizia di Arezzo >>>

Città di Castello: alla guida in stato alterazione da alcool, denunciato 31enne >>>

Città di Castello, tampona una vettura mentre va a scuola: ferito un minorenne >>>

Camaldoli, escursionisti perdono l'orientamento con il buio ma vengono ritrovati >>>