Notizie Locali Cronaca

Verghereto: è morto don Giovanni Ramoc, parroco di Alfero-Riofreddo

Stroncato da un male incurabile a soli 55 anni

Print Friendly and PDF

La comunità di Verghereto è in lutto per la prematura morte di don Giovanni Ramoc, parroco di Alfero-Riofreddo e amministratore parrocchiale di Capanne..Dallo scorso anno era stato nominato anche amministratore parrocchiale di Corneto-Pereto. Originario della Romani, aveva soltanto 55 anni ed è morto dopo una grave malattia all'ospedale di Ravenna. Ordinato sacerdote nel giugno del 2000, era stato parroco a Longiano, dal 2011 al 2016. Da oggi, giovedì 17 settembre, la camera ardente sarà aperta all’ospedale “Angioloni” di San Piero in Bagno. Il funerale sarà celebrato dal vescovo Douglas domani alle 15,30 nella chiesa parrocchiale di Alfero. Il feretro sarà poi accompagnato in Romania, paese natale di don Giovanni.

 

cesena today
© Riproduzione riservata
17/09/2020 05:26:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La Polizia arresta autore di una rapina perpetrata all’interno del supermercato Conad >>>

Incidente stradale a Montagnano: una persona rimasta incastrata nella propria auto >>>

Arezzo, auto bloccata in via Amendola a causa del sottopasso allagato >>>

La Polizia di Stato individua e denuncia truffatore seriale a Sansepolcro >>>

Positive due addette alla lavanderia della Casa di Riposo “Fossombroni” >>>

Umbria, centri commerciali e negozi chiusi per le prossime tre domeniche >>>

Rumena professionista nel furto di Rolex arrestata dalla Polizia di Arezzo >>>

Città di Castello: alla guida in stato alterazione da alcool, denunciato 31enne >>>

Città di Castello, tampona una vettura mentre va a scuola: ferito un minorenne >>>

Camaldoli, escursionisti perdono l'orientamento con il buio ma vengono ritrovati >>>