Notizie Locali Cronaca

Arezzo, tre persone denunciate per una rissa a Campo di Marte

Sono due 20enni italiani e un marocchino di 30 anni

Print Friendly and PDF

Questa notte, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arezzo, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati nel centro città, hanno proceduto alla denuncia a p.l. di tre uomini, due ventenni italiani e un marocchino di trenta anni, per aver partecipato ad una rissa nei giardini di Campo di Marte. La violenta lite è avvenuta intorno alle 2 ed è stata segnalata ai carabinieri al numero di emergenza 112 da un aretino che transitava con la propria autovettura nei pressi del parco pubblico. I militari intervenuti hanno ricostruito la vicenda e, ascoltati alcuni testimoni, hanno identificato i tre soggetti che avevano preso parte alla rissa. Uno di questi, risultato clandestino, è stato colpito violentemente al volto con una cesoia lunga oltre 50 cm, poi rinvenuta nascosta tra i cespugli degli stessi giardini, ed è stato trasferito al pronto soccorso dell'ospedale. Gli altri due erano invece in evidente stato di ebrezza alcolica. I tre, già conosciuti alle Forze di Polizia, sono stati quindi denunciati all’Autorità Giudiziaria per il reato di rissa aggravata, e due sanzionati per la manifesta ubriachezza in luogo pubblico.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/10/2020 14:28:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Circolo ricreativo tifernate trasformato in una bisca dove si consumava anche droga >>>

Niente giustizia per la ragazza di Sansepolcro stroncata dalla droga >>>

Arezzo: malata di Covid e incinta, viene salvata assieme al bambino >>>

Covid-19, la Tesei annuncia: "Rt Umbria sotto a uno" >>>

Sono nove oggi i casi di positività al Covid-19 a Umbertide >>>

Truffa all'assicurazione, fermato un uomo dalla Municipale di Città di Castello >>>

Covid-19: in provincia di Arezzo 96 nuovi casi, ma con oltre 300 tamponi in più rispetto a ieri >>>

Covid-19: a Città di Castello 42 guariti e 17 nuovi positivi >>>

"Schiavi" del volantinaggio: tre denunce dei carabinieri di Bibbiena >>>

Cade dalla pianta mentre raccoglie le olive, grave una 70enne di Lucignano >>>