Notizie Locali Cronaca

Morti per Covid-19 a distanza di 24 ore i genitori del musicista aretino Massimo Giuntini

Dapprima il padre Ascanio, poi la madre Adria Soldini, cugina dell'imprenditore Rossano

Print Friendly and PDF

Marito e moglie di Subbiano morti per Covid-19 a distanza di un giorno l’uno dall’altro. Sono i genitori di Massimo Giuntini, musicista aretino che per anni è stato con i Modena City Ramblers. Il contagio prima ha colpito l’uomo, Ascanio Giuntini e poi la consorte Adria Soldini. Ascanio, 90 anni, è già affetto da altre patologie e le sue condizioni peggiorano rapidamente fino al ricovero in ospedale; la moglie Adria, 78 anni, risulta positiva a distanza di appena 24 ore, viene ricoverata in area Covid e muore. Era la cugina del noto imprenditore Rossano Soldini; positivo anche uno dei tre figli.  

Redazione
© Riproduzione riservata
27/10/2020 09:07:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid-19: calano i casi nell'Aretino (41), ma vi sono due decessi >>>

Polizia Arezzo: Attenzione alle frodi online "Smishing-Vishing" >>>

Ubriaca provoca un incidente stradale e aggredisce i carabinieri di Monterchi >>>

Covid-19: a Umbertide 9 guarigioni e un nuovo caso di positività >>>

Montevarchi, sbanda con l'auto e finisce dentro il torrente: leggermente ferito >>>

Covid-19: calano a 30 i nuovi positivi nell'Aretino, ma ci sono 2 morti >>>

Umbria in zona gialla: riaprono ristoranti e bar >>>

Trafficante di droga rumeno arrestato in A1 vicino al casello di Valdichiana >>>

Casentino: falso operatore bancario smascherato dai carabinieri >>>

Covid-19: in Toscana i nuovi casi risalgono sopra 1000, ma con 14000 tamponi in più >>>