Sport Sport Locale

La ritmica della Ginnastica Petrarca tra serie A2 e campionati regionali

La prima squadra femminile si è classificata all’11° posto a Desio nella seconda prova di A2

Print Friendly and PDF

Tra campionati nazionali e regionali, le ragazze della ritmica della Ginnastica Petrarca sono reduci da un fine settimana ricco di impegni. I riflettori sono stati puntati soprattutto verso la seconda prova della serie A2 che ha visto la prima squadra femminile allenata da Benedetta Moroni scendere in pedana nella lombarda Desio in un programma completo di esercizi tra cerchio, palla, clavette e nastro, con la somma dei punteggi che ha permesso di stabilire la classifica. Il risultato finale ha visto la Ginnastica Petrarca chiudere la gara all’undicesimo posto, muovendo un piccolo passo in avanti rispetto alla gara inaugurale del campionato.

A rompere il ghiaccio è stata Viola Crippa del 2006 che ha aperto la prova con un ottimo esercizio al cerchio dove ha ottenuto uno dei migliori risultati in assoluto con questo attrezzo, ripetendosi poi con una positiva prova alle clavette macchiata solo da alcune imprecisioni. I due esercizi di Crippa sono stati alternati da una performance pulita ed espressiva alla palla di Claudia De Silvis del 2005 che ha meritato un buon punteggio, mentre a chiudere la rotazione tra gli esercizi è stata Margherita Marzorati del 2006 con il nastro. Le ginnaste continueranno ora il loro percorso di preparazione in vista della terza e ultima prova della regular season che, in programma sabato 20 marzo a Fabriano, definirà le sei migliori squadre che accederanno alle finali per la promozione e le tre squadre che scenderanno in serie B.

Particolari emozioni sono state legate all’apertura del Campionato Individuale Regionale Silver LD, che a Rosignano, ha visto un gruppo di ragazze della Ginnastica Petrarca tornare a gareggiare dopo quasi un anno di stop. Le giovani atlete, allenate da Anna Bigi e da Aurora Peluzzi con il coordinamento di Federica Peloso, sono scese in pedana ognuna in due esercizi al corpo libero e al cerchio, mostrando grinta e determinazione che sono valsi ottimi risultati. Il miglior piazzamento è merito di Ilaria Badii del 2010 che, nella categoria A3, ha ottenuto l’oro e ha posto una seria ipoteca per la futura conquista del titolo toscano, ma positiva è stata anche la prova di Fiamma Brogi del 2011 che si è piazzata seconda nella categoria A2. Nella squadra petrarchina hanno brillato anche Elisa Fucini del 2010 e Giulia Aritti del 2011 che sono entrambe riuscite a concludere al quinto posto gareggiando, rispettivamente, nelle categorie A3 e A2. La preparazione di queste atlete sarà ora orientata verso la seconda prova del campionato, in programma il 25 aprile a Montelupo.

Redazione
© Riproduzione riservata
09/03/2021 14:15:16


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Sport Locale

Eccellenza umbra: bene il Lama, male il Sansepolcro >>>

Serie D: Arezzo corsaro (3-1) a Pomezia e in testa a punteggio pieno >>>

Bartoccini Fortinfissi Perugia: Roma dimostra più "Spirito di Squadra" e vince in quattro set >>>

Tutto quello che c’è da sapere sulla Bettona Etruscan Mtb di mountain bike >>>

Stefano Volpi raggiunge il traguardo della 200ª Maratona >>>

Eccellenza umbra: prima volta del Sansepolcro contro il Branca >>>

Ancora amichevoli per le squadre senior dell'Amen SBA >>>

Pallavolo Città di Castello in simbiosi fra maschile e femminile >>>

Verso Unipomezia-Arezzo, Mariotti: ‘Aggressivi fin da subito’ >>>

Il Perugia attende tra le mura amiche l'Alessandria >>>