Notizie Locali Cronaca

Un uomo di 42 anni é morto folgorato mentre stava potando delle piante

Inutili i soccorsi che hanno cercato di rianimarlo per oltre un'ora

Print Friendly and PDF

Tragedia nella tarda serata di sabato a Deruta, dove un uomo di 42 è morto folgorato sotto gli occhi del padre. L’uomo con il padre era intento a effettuare delle potature con una piattaforma, quando per cause accidentali sembra sia venuto accidentalmente in contatto con dei cavi dell'alta tensione, la scarica elettrica si è propagata lungo le parti metalliche della piattaforma coinvolgendo il figlio che manovrava da terra. Illeso il padre. Gli operatori, prontamente arrivati nel luogo della tragedia, hanno tentato di rianimare l'uomo per oltre un'ora, alternandosi con il personale del 118, mediante massaggio cardiaco e defibrillatore. Purtroppo non è servito. Il padre è stato possibile farlo scendere dal cestello dopo 40 minuti dall'arrivo in quanto prima è stato necessario effettuare il distacco della linea elettrica e la sua messa a terra.

Redazione
© Riproduzione riservata
11/04/2021 07:00:49


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Blitz della forestale a Sansepolcro: stop ad un impianto per la produzione edilizia >>>

Castiglion Fiorentino, perde il controllo della moto e si schianta contro il muretto >>>

Sansepolcro, specializzato nel furto di serrature dalle chiese: denunciato >>>

Trema la terra a Gubbio, due le scosse: magnitudo 3,9 e 2,1 nella notte e 3,1 stamattina >>>

Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi riconosciuti colpevoli di tentato stupro a Martina Rossi >>>

Scarti edilizi e altro: la diga di Montedoglio trasformata in discarica >>>

Covid-19: Umbria, nell'ultima settimana scende Rt >>>

Furto e frode online: due denunce da parte dei carabinieri di Montervarchi >>>

San Giovanni Valdarno: 18enne perde il controllo della moto, è grave >>>

Città di Castello: si rifiuta di sottoporsi all'alcoltest, denunciato dai carabinieri >>>