Notizie Locali Cronaca

Sansepolcro: morti il dottor Francesco Papaianni e l'ingegner Vittorio Landi

Il primo è stato responsabile di radiologia dell'ospedale, il secondo uno stimato professionista

Print Friendly and PDF

Due lutti per la città di Sansepolcro in questi ultimi giorni. Nella giornata di venerdì 16 aprile, è morto il dottor Francesco Papaianni, per lungo tempo (anni '80 e '90) responsabile dell'unità di radiologia dell'ospedale di zona biturgense. Aveva 85 anni e risiedeva ad Arezzo. Alla moglie Maria Ida e ai figli Mirco e Riccardo le condoglianze della nostra redazione. E sabato 17 è deceduto l'ingegner Vittorio Landi, distinto signore e stimato professionista, attivo membro del Rotary Club di Sansepolcro e persona impegnata verso la sua città. Le condoglianze della nostra redazione vanno alla moglie Maria Luisa, al figlio Luigi e al fratello Sergio. 

Redazione
© Riproduzione riservata
19/04/2021 14:15:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid-19: sono 65 i nuovi casi nell'Aretino, 6 a Sansepolcro >>>

Blitz della forestale a Sansepolcro: stop ad un impianto per la produzione edilizia >>>

Castiglion Fiorentino, perde il controllo della moto e si schianta contro il muretto >>>

Sansepolcro, specializzato nel furto di serrature dalle chiese: denunciato >>>

Trema la terra a Gubbio, due le scosse: magnitudo 3,9 e 2,1 nella notte e 3,1 stamattina >>>

Alessandro Albertoni e Luca Vanneschi riconosciuti colpevoli di tentato stupro a Martina Rossi >>>

Scarti edilizi e altro: la diga di Montedoglio trasformata in discarica >>>

Covid-19: Umbria, nell'ultima settimana scende Rt >>>

Furto e frode online: due denunce da parte dei carabinieri di Montervarchi >>>

San Giovanni Valdarno: 18enne perde il controllo della moto, è grave >>>