Notizie dal Mondo Cronaca

Covid: record di morti a New Delhi, 412 in 24 ore

Nel Paese oltre 400mila casi in un giorno

Print Friendly and PDF

New Delhi registra un nuovo drammatico record di morti per Covid: solo nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 412, un livello mai raggiunto in un solo giorno. Lo riferiscono i media indiani. Secondo quanto riporta The Indian Express nella città si sono registrati oltre 25 mila nuovi contagi con un tasso di positività del 31,61%. L'India, alle prese con una drammatica ondata di coronavirus, ha deciso di prolungare di un'altra settimana il lockdown nella capitale. E ieri l'India ha superato per la prima volta i 400 mila casi in un giorno. Sono stati segnalati 401.993 nuovi contagi da coronavirus in un giorno, portando il totale nel Paese asiatico a oltre 19,1 milioni. Il numero di morti nelle ultime 24 ore è stato di 3.523, per un totale di 211.853 da inizio pandemia. 

Redazione
© Riproduzione riservata
02/05/2021 06:33:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Gerusalemme: violenti scontri sulla Spianata delle Moschee, feriti >>>

Incendio in un palazzo di 19 piani a Londra, cento pompieri impegnati >>>

Guardia costiera libica spara a peschereccio italiano, ferito a un braccio il comandante >>>

Brexit, scontro sulla pesca: Londra e Parigi schierano navi militari a Jersey >>>

In aula gli ex terroristi rossi: “Innocenti, restiamo a Parigi” >>>

È morto Nick Kamen, modello e cantante, pupillo di Madonna >>>

Allarme dallo spazio: razzo cinese in “caduta libera” verso la Terra >>>

Iran: diplomatica svizzera muore cadendo dal balcone >>>

Città del Messico, ponte della metropolitana crolla sulla strada: 20 morti e oltre 70 feriti >>>

Germania, smantellata la piattaforma pedopornografica più grande del mondo >>>