Notizie Locali Cronaca

Lite con machete tra due stranieri a Città di Castello

Il marocchino in preda alla rabbia si è messo anche a dare calci e pugni alle auto in sosta

Print Friendly and PDF

A Città di Castello un marocchino si è scagliato con un machete contro un tunisino in via del Polacchino nel popoloso quartiere La Tina. All’origine della furiosa lire sembra esserci un mancato pagamento. La paura tra i residenti è aumentata quando l’uomo, oltre a minacciare il suo “rivale” con il machete, in preda alla rabbia si è messo anche a dare calci e pugni alle auto in sosta, danneggiandole. I residenti, hanno chiamato la polizia, la quale è prontamente intervenuta, bloccando l’uomo a cui è stato tolto con la forza il machete e portato al commissariato tifernate. Al termine delle formalità di rito l’uomo è stato denunciato a piede libero per minacce aggravate e per porto abusivo di armi atte a offendere.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/06/2021 17:54:29


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

In Umbria due ricoveri in più con altri 101 positivi al Covid >>>

Covid-19: nell'Aretino 38 nuovi casi. La verità sui 10 di Anghiari >>>

Incendio di oliveti e di bosco a Solatio di Cavriglia >>>

Covid-19: in Toscana sono 513 i nuovi casi, con 2 decessi >>>

Movida in Valdarno: controlli a tappeto dei carabinieri nei principali centri >>>

Incidenti stradali nella notte a Monte San Savino e Arezzo >>>

Delitto di Meredith Kercher: Amanda Knox ci scherza e viene coperta di insulti nei social >>>

In calo i nuovi positivi al Covid e i ricoveri in Umbria >>>

Laboratorio di elettronica distrutto dalle fiamme nel centro di Sansepolcro >>>

Controlli capillari dei carabinieri sul luoghi della movida valdarnese >>>