Notizie Nazionali Politica

Ultimi sondaggi: il centrodestra unito supera la maggioranza assoluta dei consensi

Movimento 5 Stelle in caduta libera

Print Friendly and PDF

L'ultima rilevazione effettuata da Enzo Risso ha certificato che la coalizione di centrodestra ha superato la maggioranza assoluta dei consensi e gode del 50,4% delle preferenze tra gli intervistati. Un ottimo risultato trainato dal 22,5% della Lega che, in questa rilevazione, è in testa al gradimento. Per la quarta settimana consecutiva, la Lega è in crescita nelle rilevazioni di Enzo Risso, probabilmente grazie alla campagna referendaria per la riforma della giustizia che il partito di Matteo Salvini sta portando avanti con i gazebo in tutte le città italiane e alla presenza del leader nelle piazze. Un altro sondaggio, quindi, ha stabilito che l'Italia in questo momento vuole il centrodestra con trazione leghista al governo quando, probabilmente nel 2023, si tornerà alle urne.

Fratelli d'Italia nella rilevazione di Enzo Risso ottiene il 18,5% dei consensi degli intervistati, il lieve flessione rispetto alla settimana precedente, ma comunque in perfetta salute. Il trend statistico del partito di Giorgia Meloni è positivo negli ultimi mesi, sintomatico di un lavoro di opposizione che piace agli elettori che non si rivedono nella maggioranza delle larghe intese. In queste ore la leader di Fratelli d'Italia si è schierata apertamente contro l'ipotesi di utilizzare il green pass per partecipare alle attività sociali, definendo la proposta come "l'ultimo passo verso la realizzazione di una società orwelliana". Pressoché stabile Forza Italia, che viaggia con valori superiori all'8% nel gradimento degli elettori. Stesso discorso per le altre forze del centrodestra, che insieme valgono l'1,3% dei voti.

Il Partito democratico è in flessione nella rilevazione di Enzo Risso e rischia di scendere sotto il limite del 20% mentre è in caduta libera il Movimento 5 Stelle, che in una sola settimana ha perso mezzo punto percentuale, scivolando al 14,4% delle preferenze degli intervistati. Le divisioni interne, le discussioni e l'incoerenza della dirigenza del MoVimento stanno di fatto confondendo gli elettori, che nella maggior parte dei casi non si ritrovano più nei valori che hanno portato il M5S al 33% dei consensi nel periodo di massimo splendore. Quei tempi sembrano ormai lontani e l'impressione è che la base si stia separando dai vertici.

Articolo 1 e Sinistra italiana sono pressoché stabili rispetto all'ultima rilevazione di Enzo Risso mentre Italia viva continua la sua discesa. Il partito di Matteo Renzi è sceso anche sotto il 2% dei consensi e ora può contare su appena l'1,8% del gradimento degli elettori, un risultato magro per l'ex premier. Tutte le forze della sinistra, insieme al Movimento 5 Stelle, si devono accontentare del 46,5% dei consensi, quasi 4 punti percentuali in meno rispetto al centrodestra.

Il Giornale
© Riproduzione riservata
14/07/2021 05:46:20


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Via libera del Cdm, Green Pass obbligatorio per tutti i lavoratori: dalle colf alle partite Iva >>>

Green Pass, Il governo pone la fiducia sul decreto in Senato >>>

Cosa cambia nel nuovo catasto: la riforma del mattone >>>

Cingolani: il prossimo trimestre la bolletta elettrica aumenta del 40% >>>

Letta apre al dialogo con Fratelli d’Italia sul Quirinale >>>

Letta: "Chi non si vaccina ed è ambiguo col green pass è contro la libertà degli altri" >>>

L'Italia verso il green pass esteso sul lavoro >>>

Si ferma la corsa di Renzi: dopo aver guadagnato parlamentari, ora inizia a perderne >>>

Green Pass obbligatorio per i genitori che vanno a prendere i figli a scuola >>>

Green Pass, dietrofront della Lega. La maggioranza ritira gli emendamenti alla Camera >>>