Notizie Locali Cronaca

Muore per un incidente Diego Cavalli, 40enne molto conosciuto a Pieve Santo Stefano

E' precipitato da un balcone per fare uno scherzo

Print Friendly and PDF

Tragedia a Pieve Santo Stefano, dove è deceduto a seguito di un incidente il 40enne Diego Cavalli. L’uomo era caduto da un balcone nella giornata di Ferragosto mentre si trovava nella casa della fidanzata a Città di Castello. L’incidente sembra sia successo a seguito di un “gavettone”. Da quanto è stato ricostruito dalla Polizia, sembra che il 40enne sia salito sul balcone al primo piano dell’abitazione per fare uno scherzo alle persone presenti nel casolare. Qui avrebbe perso l’equilibrio precipitando a terra, rimanendo immobile, privo di sensi. Prontamente soccorso da un equipaggio del 118, Cavalli è stato stabilizzato e trasportato con l’elicottero all’ospedale di Perugia in gravissime condizioni, dove nella giornata di oggi è deceduto

Redazione
© Riproduzione riservata
18/08/2021 20:56:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Covid-19: in Toscana 231 nuovi casi e 5 decessi >>>

Covid-19: a Città di Castello un nuovo positivo e un guarito >>>

Incidente stradale a Città di Castello: morta una donna di 69 anni >>>

Feriti due uomini nel violento scontro a Santa Mama in Casentino >>>

Cortona, si ribalta con l'auto lungo la strada del Sodo: ferita una 34enne del posto >>>

Grave incidente alle porte di Arezzo, tre i feriti: uno grave trasferito a Siena >>>

Arezzo, nigeriano trovato in possesso di diverse dosi di droga: arrestato >>>

Davide Pecorelli, l'imprenditore della Valtiberina avvolto da un alone di mistero >>>

Arezzo, ragazzina di 14 anni si perde nel tornare da scuola >>>

Covid-19, prosegue il calo degli attualmente positivi in Umbria >>>