Sport Locale Pallacanestro (Locale)

Utensileriaonline Dukes Sansepolcro ai nastri di partenza

Quest’anno si ripropone con un roster decisamente ringiovanito e sostanzialmente cambiato

Print Friendly and PDF

Serie D secondo atto per la Dukes Basket Sansepolcro che, dopo la brillante prima fase dell’anno scorso che ha permesso ai ragazzi di Mameli di salvarsi, quest’anno si ripropone con un roster decisamente ringiovanito e sostanzialmente cambiato. Partendo dal rinnovo con il main sponsor UTENSILERIAONLINE del TM Nicola Monsignori (che avvalora ancora di più gli sforzi ed il lavoro della società in periodi decisamente complicati), fino agli addii di Capitan Butini, rimasto nei quadri dirigenziali, di Cappanni, Kebede, Martinelli e Mazzini per motivi di lavoro e studio, quest’anno la politica è di spalancare le porte ai giovani canterani Dukes che scalpitano per dimostrare quanto valgono. Con questi progetto in testa dunque, le fila bianconere ai giovani play Stocchi (2004) e Menichetti (2005), già aggregati la stagione scorsa, vedranno aggiungersi quest’anno anche Crociani (2005), Besana, Tiezzi e Rossi (2006). Ma non solo anche dei graditi ritorniin casa bianconera con i fratelli Ortolani, Gianni (1998) e Jacopo (1995), oltre al nostro top player Guglielmo Spillantini reduce da esperienze in categorie superiori ma che per ragioni di lavoro necessariamente dovrà restare vicino a casa. Arrivano poi le conferme, resterà l’ala forte Alessandro Zanchi (1993) che insieme ai suoi compagni avrà modo di confrontarsi finalmente in una stagione che si preannuncia “normale” e la guardia Giacomo Corvina (1998) altro prodotto del vivaio da sempre bianconero. La guida di questi baldi giovani affidata agli esperti Fratini (1990), Cecci (1989), Alunni (1983) e Gaggiottini (1991) quattro colonne portanti del sodalizio Biturgense. Per quanto riguarda il capitolo lunghi, presi due giovani slavi entrambi di 2,05 m: Petrovic, 19 anni e serbo, Opalic, 17 anni e bosniaco, che si uniranno al rientrante ukraino Tarasenko (2003) e che speriamo tutti non facciano rimpiangere l’ultimo grande lungo della categoria Christian Cappanni. Girone interessante dove lo staff di Pierluigi Mameli, costituito dal vice Lucifero e dall’assistenze Pennacchini oltre al preparatore atletico Capriani, è già al lavoro da tempo per preparare una stagione di alto livello dove l'obiettivo minimo dichiarato è ancora mantenere la categoria. Lo staff del presidente Allegrini continua ad impostare progetti a medio-lungo termine segno di un’inossidabile vena di passione che si completa con la gestione di mille attività sportive e collaterali di portata decisamente superiore alla categoria calcata

Redazione
© Riproduzione riservata
20/09/2021 15:15:26


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallacanestro (Locale)

L'Amen rialza subito la testa sbancando Agliana >>>

Domenica in campo l'Amen nella trasferta di Agliana >>>

Serie D: Dukes Sansepolcro battuta (45-64) a Terranuova Bracciolini nella gara di esordio >>>

L'Amen stecca la prima in casa contro il Cus Pisa >>>

Al via la prevendita per la gara Amen SBA Arezzo-Cus Pisa >>>

L'Amen Scuola Basket Arezzo parte con il piede giusto >>>

Domenica al via il campionato dell'Amen Scuola Basket Arezzo >>>

Un grandissimo colpo per lo staff tecnico della Scuola Basket Arezzo >>>

Castello Basket 2020: ai nastri di partenza la nuova stagione >>>

Ancora amichevoli per le squadre senior dell'Amen SBA >>>