Notizie Nazionali Politica

Lamorgese: femminicidio, estendere gli arresti in flagranza

La ministra: «Bisogna ripensare le misure di prevenzione contro la violenza sulle donne»

Print Friendly and PDF

«C'è l'esigenza prioritaria di ripensare le misure di prevenzione dei femminicidi, con l'estensione mirata dell'arresto obbligatorio in flagranza, l'introduzione di una specifica disciplina sul ferma dell'indiziato, mentre la tutela delle vittime potrebbe avvalersi di un indennizzo più sostanzioso». Lo ha detto stamattina la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, intervenendo ad un convegno alla Camera. «Nei primi 8 mesi ci sono stati 75 femminicidi su 182 omicidi. Tra agosto e settembre ce ne sono stati 11, un aumento incredibile», ha spiegato la ministra invitando a «combattere la cultura della violenza che affonda le radici nell'organizzazione patriarcale della società». 

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
24/09/2021 13:57:38


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Roma e Torino al centrosinistra. Testa a testa a Trieste >>>

Dl fisco, è scontro: no di Lega, FI e Iv al rifinanziamento del reddito di cittadinanza >>>

Mattarella: “La magistratura va riformata" >>>

“Portateci da Landini o lo prendiamo noi”. Le minacce di Castellino >>>

Meloni difende Michetti, poi sugli scontri di piazza: “E’ squadrismo ma non so la matrice” >>>

Salvini sull’incontro con Draghi: “Rapporto leale e soluzioni condivise” >>>

Sassoli ai sindaci: "Ogni città adotti 10 famiglie rifugiati" >>>

Elezioni comunali: a Napoli Manfredi 63,1%, a Bologna Lepore 62% >>>

Milano, Sala vince al primo turno: “Risultato quasi storico” >>>

Anniversario amaro: polverizzati Conte e i 5 Stelle >>>