Sport Locale Pallavolo (Locale)

Pallavolo Città di Castello in simbiosi fra maschile e femminile

Andrea Radici e Claudio Nardi i tecnici della squadra di Serie C maschile

Print Friendly and PDF

Il Città di Castello - pallavolo continua a lavorare e raddoppiare il proprio impegno programmando ed impostando la propria attività anche per quanto riguarda il settore maschile in vista della nuova stagione agonistica 2021/2022. Il movimento pallavolistico biancorosso tifernate da questa stagione opera in simbiosi tra il femminile ed il maschile essendosi ricollocato sotto un’unica regia ed in concreta collaborazione societaria. Partendo da questo presupposto e nel rispetto di un’ottica societaria ormai consolidata da anni in primis si è reso necessario delineare le linee guida tecniche che sono importanti e basilari per ripartire per una nuova esperienza pallavolistica che si preannuncia difficile ma molto interessante. La società in pieno accordo ha nominato responsabile della prima squadra, che disputerà il campionato di serie C, massimo torneo regionale Umbro, il mister Andrea Radici; allenatore con un’esperienza ad alto livello ultraventennale, capace ed all’avanguardia dei tempi. A lui spetterà anche la supervisione del lavoro dei gruppi maschili.

Per rafforzare il planning tecnico del team di serie C la dirigenza tifernate ha poi dato l’incarico di assistente allenatore al tecnico Claudio Nardi, che si è dimostrata felice ed entusiasta di poter mettere a disposizione tutta la propria esperienza e professionalità e soprattutto tornando a lavorare per il Città di Castello.

Il club tifernate quindi in questa stagione sarà presente in tutti i campionati umbri di categoria, under 19, under 17, under 15, under 13, under 13 (3x3) e nel settore del minivolley S3.

Le squadre sono già tornate al lavoro da alcune settimane, il numero degli atleti tutti assolutamente under è in costante aumento e quanto prima verranno delineati in maniera uniforme e ben determinata i gruppi che disputeranno i vari tornei; l’unica certezza assolutamente interessante è che il campionato di serie C regionale sarà disputato da una formazione interamente under 19, con atleti del luogo, che avrà il compito di tenere alto il nome della propria città, dei colori societari e con l’unico scopo di accrescere la propria esperienza sia tecnica che tattica in una visione futuristica e lungimirante per dar corso ancora per molti anni alla pallavolo tifernate.

Redazione
© Riproduzione riservata
25/09/2021 14:18:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Perugia parte bene ma sulla distanza ad avere la meglio è Firenze >>>

Serie B/m: la ErmGroup San Giustino inizia vincendo 3-0 a Orte >>>

Serie B/m: comincia nel pomeriggio a Orte il campionato della ErmGroup San Giustino >>>

Presentazione ufficiale della Pallavolo San Giustino e del Volley Club Altotevere >>>

Serie B/m: buona ErmGroup San Giustino nel testo congiunto con ltalchimici Foligno >>>

Serie B/m: ErmGroup San Giustino sconfitta nel test di Foligno contro la Rossi Ascensori >>>

Serie B/m: la ErmGroup San Giustino vince il trofeo "Gruppo Lupi" >>>

Serie B/m: buon test per la ErmGroup San Giustino contro la Rossi Ascensori Foligno >>>

Bartoccini Fortinfissi Perugia: Roma dimostra più "Spirito di Squadra" e vince in quattro set >>>

Pallavolo Città di Castello in simbiosi fra maschile e femminile >>>