Notizie Locali Comunicati

Scadenza Tari ad Arezzo: gli avvisi devono ancora arrivare e la scadenza è domani

Francesco Romizi: Vanno bene le App e i codici QR, ma a volte basta solo stare con i piedi a terra

Print Friendly and PDF

“Comprendo che anche la Tari debba adeguarsi alla tecnologia. E comprendo come l’amministrazione comunale pretenda di fare buon uso degli ultimi ritrovati. Ma che per molti utenti il famigerato avviso Tari debba ancora arrivare a casa non mi pare una buona circostanza. Vanno bene le app e vanno benissimo i codici QR. Ma a essere più realisti del re, la Tari scade il 30 settembre e un secondo dopo scatta il cosiddetto ravvedimento oneroso. Ovvero pagamento con interessi. Quanti aretini devono ancora ricevere l’avviso per posta? Tanti. Tra questi ci sono sicuramente anziani, utenti che di app e codici QR sanno ben poco. E che da domani potrebbero presentarsi in fila a uno sportello per pagare. Complimenti ancora a questa giunta, capacissima a sbandierare il ‘progresso’ ma messa alla strette da un’evidenza dei fatti che porta a dire: restate fermi che è meglio. Concludo con un appello all’assessore Alberto Merelli: almeno abbia l’accortezza di prorogare il termine del 30 settembre. Parli con Sei Toscana, spieghi quello che è successo e agisca di conseguenza Almeno così eviterebbe la completa figuraccia”.

Redazione
© Riproduzione riservata
28/09/2021 10:48:35


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Metano da autotrazione: l'intervento della Prefetta De Luca >>>

Sansepolcro: "Il sindaco è un punto di riferimento per tutti", dice Fabrizio Innocenti >>>

Delocalizzazione della ex Fisadorelli, il Pd tifernate: "Ogni sforzo per tutelare i lavoratori" >>>

Donati e Sileno: “Rilanciare l’Informagiovani di Piazza Sant’Agostino ad Arezzo" >>>

Città di Castello, crisi Industriaumbria Spa: "La Regione intervenga per scongiurare la chiusura" >>>

San Giustino: i ragazzi della scuola media dipingono le “panchine della pace” >>>

Le Farmacie Comunali triplicano gli sportelli per i tamponi >>>

Umbertide, fissate le date del concorso per due agenti della Polizia Locale >>>

La prima riunione della Consulta per le pari opportunità di Arezzo >>>

Bagno di Romagna, riapre l'ambulatorio dei medici di medicina generale >>>