Notizie Locali Politica

Primo giorno al fianco dei cittadini per il sindaco Luca Secondi

“Lavorerò per una squadra di giunta espressione delle migliori energie della città"

Print Friendly and PDF

“Il mio primo giorno da sindaco non poteva che essere vicino ai cittadini e per questo ho ritenuto doveroso e importante portare la mia solidarietà ai dipendenti della ex Fisadorelli, della cui situazione ci faremo carico per quanto di nostra competenza con l’obiettivo di trovare una soluzione che permetta di tutelare i posti di lavoro”. E’ quanto dichiara a proclamazione avvenuta il sindaco di Città di Castello Luca Secondi, che ha incontrato le maestranze dell’Industria Umbria Spa (ex Fisadorelli) da ieri hanno in sciopero contro la decisione della proprietà di delocalizzare la produzione a Fossato di Vico a partire da gennaio 2022. “Saremo al fianco dei lavoratori e alle loro famiglie che sono stati messi in una condizione di grande difficoltà dalla decisione della proprietà di cambiare il piano industriale e delocalizzare l’attività”, spiega Secondi, nel dare il proprio appoggio all’azione dei sindacati proclamato Slc-Cgil e Fistel-Cisl “che hanno chiesto all’azienda l’apertura di un confronto per scongiurare la chiusura di una realtà produttiva storica di Città di Castello”. “Siamo convinti che il sano modo di fare impresa sia quello di valorizzare il territorio di riferimento e siamo pronti a sostenere tutte le iniziative che permettano di salvaguardare i livelli occupazionali e la professionalità dei lavoratori coinvolti nella vicenda”, afferma il sindaco. Subito dopo la proclamazione, Secondi ha avviato la programmazione del lavoro dei prossimi giorni. “La nuova giunta sarà frutto delle valutazioni che farò con le forze politiche della coalizione che mi ha sostenuto e sarà rappresentativa delle migliori energie ed esperienze della città”, chiarisce il sindaco, nel preannunciare il primo impegno: “assicurare che la macchina amministrativa sia in grado di funzionare al meglio per offrire ai cittadini risposte celeri e di qualità”. “Ci sarà una nuova stagione di concorsi per il reclutamento delle professionalità necessarie a settori strategici per il governo della città come l’edilizia e lo sviluppo economico – sottolinea Secondi - ma anche una riorganizzazione interna finalizzata a garantire l’efficacia dell’azione amministrativa”. I primi impegni da sindaco sonio stati affrontati con un pensiero per la famiglia. “Inizio un percorso che mi responsabilizza molto e mi motiva a dare il meglio di me per la mia città – dichiara Secondi - sentendo di dover ringraziare per primi i miei genitori, che mi sono stati sempre vicini e mi hanno portato fino a qui, insegnandomi i veri valori della vita, insieme all’importanza dello studio, del lavoro e del sacrificio”. 

Redazione
© Riproduzione riservata
19/10/2021 17:43:20


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Incrocio pericoloso a Città di Castello: interrogazione dei consiglieri Paradisi e Minciotti >>>

San Giustino si conferma al primo posto in Umbria per il contrasto all’evasione fiscale >>>

Vincenzo Ceccarelli al corteo dei lavoratori Fimer: "Vicini ai lavoratori, Ministero apra un tavolo" >>>

Centro vaccinale di Sansepolcro nuovamente attivo dal 1 dicembre >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Umbertide >>>

Tutto esaurito al Teatro Petrarca per gli eventi organizzati contro la violenza sulle donne >>>

“Festa della Toscana”, l’omaggio del sindaco ai 18enni >>>

Sarà Matteo Del Barba e non Tonino Giunti a rappresentare la Valtiberina alle elezioni provinciali >>>

Sindaco e giunta “a casa” dei tifernati per condividere le scelte dell’amministrazione comunale >>>

Primaria di Pierantonio, inaugurata la Scuola Senza Zaino >>>