Notizie Locali Comunicati

Donati e Sileno: “Rilanciare l’Informagiovani di Piazza Sant’Agostino ad Arezzo"

"Necessario utilizzare quello spazio per attività culturali e formative”

Print Friendly and PDF

“La città di Arezzo è carente di spazi dedicati ai più giovani. Luoghi nei quali scoprire e coltivare interessi verso la cultura, lo sport e verso tutto ciò che li circonda. Ormai da ben 10 anni i vecchi lavatoi di Pizza Sant’Agostino si sono trasformati in uno spazio a disposizione dei più giovani. Grazie ad un progetto di riqualificazione l’immobile fornisce un servizio molto importante. Purtroppo l’Informagiovani, sia come luogo che come servizio, rischia di perdere appeal e invece dobbiamo tornare a farne un punto di riferimento visibile e “colorato”. Oggi, proprio quel luogo che dovrebbe rappresentare il punto di riferimento per gli adolescenti, rischia di diventare la sconfitta più evidente delle politiche per i più giovani in questa città e il punto di riferimento dello spaccio. Un’area che durante le ore notturne è scarsamente illuminata, sempre chiusa e anonima nelle vetrine che affacciano verso pizza Sant’Agostino. Iniziamo da qui, dal principale luogo a loro dedicato, per dare attenzione ai giovani aretini. Torniamo a dare slancio a questo spazio, rafforziamo le iniziative di orientamento al lavoro e agli studi, potenziamolo come luogo di incontro, destiniamolo a punto di ritrovo e scambio di idee e problematiche per consentire ai nostri ragazzi di cogliere opportunità e per sostenerli in un periodo così complesso”.

Redazione
© Riproduzione riservata
21/10/2021 09:22:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Inaugurata ad Umbertide la passerella sul torrente Reggia >>>

Coronavirus in Toscana: 477 nuovi casi con età media di 40 anni >>>

Città di Castello, insediate le commissioni “Programmazione economica” e “Controllo e garanzia” >>>

Centri vaccinali e ospedale di Città di Castello: urgente un confronto con Regione e Usl Umbria >>>

Bracciali Pd: “Coingas faccia una proposta per un nuovo Presidente Estra” >>>

La presidente della Provincia di Arezzo Chiassai replica al centro sinistra >>>

Città di Castello, martedì 30 novembre chiuse le scale mobile >>>

Decadenza Macrì, meglio tardi che mai >>>

Arezzo, la Polizia al centro commerciale “Setteponti” contro la violenza sulle donne >>>

Accoglienza invernale per i senza tetto: Arezzo si conferma città sicura >>>