Sport Locale Calcio (Locale)

Serie D: il Tiferno 1919 battuto in trasferta dal San Donato Tavarnelle

Mister Machi: "Tenuto bene il campo, purtroppo eravamo un po’ corti di giocatori"

Print Friendly and PDF

SAN DONATO TAVARNELLE: Cardelli, Zini, Pisaneschi, Pino (82’ sost. Buzzegoli), Caciagli, Marzierli, Russo (62’ sost. Gerardini), Montini, Carcani (91’ sost. Ciurli), Regoli, Tognetti( 71’ sost Borghi) (allenatore: Paolo Indiani)

 TIFERNO 1919: Peruzzi, Sensi (78’ sost. Avellini), Bux, Tersini, Gorini, Mariucci, Ruggeri, Benedetti, Battellini (71’ sost. Felici), Massai, Bagnolo (allenatore: Gualtiero Machi)

GOL: SDT: Tognetti (7’), Marzierli (68’), Borghi (87’); T: Benedetti (R, 27’)

AMMONITI: SDT: Tognetti (71’), Gerardini (80’); T: Battellini (66’)

ARBITRO: Valerio Vogliacco; 1° assistente: Michele Fracchiolla; 2° assistente: Daniele De Chirico

Al 3’ il San Donato Tavarnelle subito pericoloso, Russo dalla sinistra crossa al centro per Marzierli che indirizza di testa verso la porta ma Peruzzi blocca sicuro. Al 16’ i padroni di casa si portano in vantaggio: Russo pesca in profondità Pino solo davanti al portiere tifernate, il numero 7 del San Donato piazza una palla rasoterra sul secondo palo, Peruzzi non può nulla. 1 a 0 per il San Donato Tavarnelle. Al 23’ occasione per i biancorossi di raddrizzare la partita: Gorini lancia per Massai che prova il tiro, ma la difesa del San Donato salva sulla linea di porta. Al 27’ atterrato Gorini in area, l’arbitro non ha dubbi e decreta il calcio di rigore: sul dischetto Benedetti che non sbaglia e segna il gol del pareggio. Al 34’ Regoli da fuori area calcia verso la porta ma la palla finisce di poco fuori. Poco dopo azione del tutto similare: al 37’ è di nuovo Regoli a calciare, questa volta inquadra lo specchio della porta, Peruzzi non si fa sorprendere e para. Si chiude sull’1-1 il primo tempo. Partita aperta e molto equilibrata con occasioni da entrambe le parti. Sulla ripresa del secondo tempo si fa vedere il San Donato al 55’ con Russo che dal limite dell’area prova la conclusione, ma la palla è alta sopra la traversa. I padroni di casa rimangono in attacco: al 56’ Carcani crossa al centro per Pino che di testa non inquadra lo specchio della porta. Il Tiferno regge fino al 68’ quando il San Donato, su calcio d’angolo, riesce a trovare il gol del vantaggio con Marzierli che insacca una palla a mezz’aria battuta da Caciagli. I biancorossi non si arrendono: al 72’ su punizione battuta dalla trequarti Gorini trova in mezzo all’area Sensi che prova la girata di testa ma palla di poco fuori. Chiude il match il San Donato all’87’ quando Gerardini arriva sul fondo e dalla destra crossa in mezzo, Borghi devia in porta per il definitivo 3 a 0.   

La dichiarazione di mister Machi: “abbiamo tenuto bene il campo, purtroppo eravamo un po’ corti di giocatori, abbiamo avuto degli squalificati e alcuni infortunati, avevamo pochi cambi e tre ragazzi della juniores in panchina. C’è da dire che il San Donato è una bella squadra, anche oggi ha fatto vedere quello che vale, abbiamo avuto però anche noi un paio di occasioni, soprattutto nel primo tempo. Ad un certo punto ho anche sperato di poter portare in porto la partita perché loro avevano perso un po’ di convinzione, ma il gol su palla inattiva ci ha tagliato definitivamente le gambe. Ci siamo resi conto di averli messi in difficoltà, però alla fine bisogna fare i conti con i punti e la classifica. Di queste partite ne abbiamo fatte tante, siamo una squadra solida, se riusciamo a prendere qualcuno lì davanti avremo anche qualche punto in più, spero che la società ci venga incontro”. 

Redazione
© Riproduzione riservata
04/12/2021 18:12:19


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Serie D: domani il recupero fra Tiferno e Cannara, importante per entrambe >>>

Matteo Vaccarecci, complimenti per la sportività dimostrata nella finale di Coppa! >>>

Coppa Italia Eccellenza: delusione Lama, titolo umbro all'Angelana >>>

Allenamento sul campo Lebole per la prima squadra dell'Arezzo con mister Sussi >>>

Eccellenza umbra: arriva a Lama il giovane Damiano Rossi dal Gubbio >>>

Mercato e non solo: parla il direttore sportivo dell'Arezzo Cristiano Tromboni >>>

Coppa Italia di Eccellenza: Lama e Angelana anticipano alle 15 il fischio d'inizio >>>

Recupero Serie D: Tiferno ko (0-2) sul campo della Pianese >>>

Coppa Italia Eccellenza: domenica prossima la finale umbra Lama-Angelana >>>

Serie D: recupero Pianese-Tiferno, domani si gioca >>>