Sport Locale Calcio (Locale)

Al “Corrado Bernicchi” derby fra Città di Castello e Sporting Club Trestina

Partita importante e sentita da entrambe le compagini

Print Friendly and PDF

Nella 13° giornata di campionato di Serie D al “Corrado Bernicchi” si gioca il derby cittadino fra Città di Castello e Sporting Club Trestina. Partita importante e sentita da entrambe le compagini che scenderanno in campo con tutta la grinta e l’energia necessaria per riportare a casa l’intera posta in palio. Oltre alla classifica generale, che ad oggi vede Città di Castello e Trestina a parimerito con 16 punti, la “stracitaddina” è indubbiamente una fra le partite più sentite del campionato, quelle in cui si desidera far bene sia per la squadra che per la città che si rappresenta. Il Città di Castello viene dall’importante pareggio di domenica contro il Follonica Gavorrano, partita “ribaltata” proprio dai tifernati nel secondo tempo, quando con Sylla e capitan Calderini sono riusciti a centrare il 2 a 2 per il punto che ha segnato, dopo alcune settimane di incertezza, il cambio di rotta dei biancorossi. Nella partita contro il Trestina non sarà a disposizione di mister Alessandria proprio Calderini, squalificato per una giornata a causa del cartellino rosso di domenica.

La dichiarazione di Fode Sylla: “il pareggio di domenica scorsa è stato importantissimo, venivamo da tre settimane in cui non abbiamo fatto bene. Non era facile affrontare una squadra forte come il Follonica Gavorrano, ma fortunatamente siamo riusciti a riportare a casa il punto. Sono stato molto contento di aver segnato il gol, ci è servito per riprendere carica e fiducia, è andata bene. Nelle nostre partite i cambi sono sempre stati fondamentali, quando si entra dalla panchina si cerca di dare una grande mano alla squadra. Questa settimana ci siamo allenati con più serenità, questo punto ci ha fatto capire che siamo una buona squadra, bisogna giocare pensando a questo. Contro il Trestina possiamo fare bene: è un derby, ci teniamo tanto, la vittoria ci servirebbe per riprendere il nostro passo. Bisognerà essere molto concentrati e aggressivi in campo, loro sono un’ottima squadra che conosco perché ci ho giocato. Bisognerà entrare subito in partita, stare sereni e giocare, abbiamo 90 minuti per fare bene

Redazione
© Riproduzione riservata
26/11/2022 09:11:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Il 18enne biturgense Niccolò Falconi trionfa con la Fiorentina nella Supercoppa Primavera >>>

Multa da devolvere in beneficenza per il giocatore Emiliano Pattarello >>>

Eccellenza umbra: tre assenti nel Sansepolcro domenica prossima a Narni >>>

Serie D: Città di Castello e Trestina finiscono ko >>>

Eccellenza Umbra: Sansepolcro battuto (2-3) in casa dall’Olympia Thyrus >>>

Le pagelle alla partita dell'Arezzo di Giorgio Ciofini >>>

Eccellenza umbra: si attende la risposta del Sansepolcro contro l'Olympia Thyrus >>>

Serie B: un Perugia generoso sconfitto a Parma con un secco 0-2 >>>

Anticipo Eccellenza umbra: l'Ellera supera 2-1 il Cannara e torna per ora in vetta >>>

Apre Gaddini per l'Arezzo ma la Sangiovannese con un uomo in più riprende gli amaranto (1-1) >>>