Notizie Locali Politica

Subbiano: approvato il Bilancio di previsione 2023

L’Amministrazione continua il percorso finalizzato a sanare situazioni pregresse

Print Friendly and PDF

 “Grande soddisfazione “ ha commentato il Sindaco Ilaria Mattesini”per essere riusciti ad approvare questo Bilancio proprio ad inizio anno, consentendoci così di avviare subito tutti i lavori  e le attività previste  e questo è potuto avvenire grazie ad una stretta collaborazione tra uffici e amministratori “.

 Questo 2023 inizia con il completamento dell’assetto organizzativo interno, che l’Amministrazione Mattesini si era prefissata come uno degli obbiettivi primari, per dare una risposta sempre più efficace ai cittadini. "Nonostante il meccanismo burocratico rallenti sempre e comunque la Pubblica Amministrazione, oggi il nostro ente cerca di rispondere in modo sempre più efficace ai cittadini ".

“Con un attenta gestione” ha dichiarato Ilaria Mattesini” in questo 2023 non ci sarà alcun aumento per l’Imu, che rimane tra le più basse della Provincia, mentre per la Tari, nonostante la nostra opposizione, abbiamo dovuto adeguarci ai criteri di Arera  e alle decisioni di Ato, che purtroppo vedono penalizzate le famiglie con più componenti e quelle categorie economiche che potenzialmente producono più rifiuti".

 Un Bilancio sicuramente segnato dall’impennata dei costi dovuti alla crisi mondiale, portando un aumento delle spese su tutto, dai lavori ai servizi erogati .

”Per il caro energia l’Amministrazione “ ha informato Ilaria Mattesini” ha iniziato un percorso di efficientamento energetico sostituendo  nella pubblica illuminazione i corpi illuminanti con quelli a basso consumo, che consentiranno un risparmio importante, utile per gestire altri servizi”

L’Amministrazione nel nuovo anno continua il percorso, intrapreso sin dal suo insediamento, finalizzato a sanare situazioni pregresse di non facile risoluzione,  che comportano onerose spese legali e tecniche a carico del bilancio comunale.

“Nel nuovo Bilancio attingeremo a mutui per opere pubbliche” ha commentato il Sindaco Mattesini” consapevoli del sacrificio che dovremo sostenere negli anni futuri, ma porteranno a progetti completi e risolutivi per dare risposte a necessità concrete. La mancanza di impianti sportivi efficienti, adeguati e in sicurezza, che possano essere anche centri ricreativi e di inclusione, è reale nel nostro comune. Inizieremo con l'impianto del tennis,  poiche  il percorso progettuale era stato già avviato e non concluso. Con l'aumento vertiginoso dei costi, l' investimento che andremo a fare sarà di oltre un milione di euro, supportato da un finanziamento regionale di 360 mila euro.

Un altro intervento in fase di  progettazione riguarda il Circolo di Calbenzano su cui investiremo 180 mila Euro, contando su un finanziamento del GAL”

 Guardando alle varie necessità in ambito sportivo, Ilaria Mattesini , ha dichiarato in Consiglio Comunale, di aver ereditato una situazione drammatica e che comunque con tutta l’Amministrazione  se ne è presa carico con tutte le responsabilità che ne derivano, cercando e attuando soluzioni, dovendo però fare i conti con i  tempi e le avversità dettate dalla burocrazia .

Il Bilancio di Previsione ha posto una grande attenzione al sociale per dare risposte e sostegno alla popolazione, e alla scuola, riservando a questa il completamento della resede con un investimento di 160 mila euro, grazie al contributo della Cassa di Risparmio di Firenze di 55 mila euro.

Altro punto importante su cui si è soffermata questa Amministrazione nella formazione del Bilancio è stata la sicurezza stradale  in questo territorio attraversato dalla SR71 che ha segnato la nostra comunità con gravi incidenti  stradali. "Incidenti sempre più in crescita ci mettono in allarme e i controlli sulle strade sono la migliore risposta al problema. Anche l'implementazione della segnaletica stradale con strumenti più efficaci nei punti più pericolosi delle strade comunali, sarà una risposta efficace per la sicurezza dei cittadini". Ha commentato Mattesini” Per quanto riguarda la manutenzione delle strade, abbiamo inserito risorse in bilancio per garantire la compartecipazione nelle strade vicinali per quelle località a volte marginali che non devono essere abbandonate.”

In Bilancio poi sono presenti le risorse del Pnrr finalizzate ad  una maggiore digitalizzazione che avvicina i cittadini al Comune con accessi agevolati  per ottenere risposte più veloci.

 “Un bilancio soddisfacente” ha concluso Ilaria Mattesini” ma sicuramente da monitorare, vista la persistente situazione di incertezza che caratterizza questo periodo storico che stiamo vivendo”.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
23/01/2023 14:35:36


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

Inaugurazione porticato Casa della Salute di Rassina >>>

Linea Arezzo-Firenze:  l’assessore regionale incontrerà il comitato dei pendolari >>>

Torna a riunirsi il consiglio comunale di Città di Castello >>>

Regione Umbria: al via il valzer delle poltrone >>>

Consiglio Comunale di Arezzo: le interrogazioni >>>

Pd: “Il centrodestra lasci lavorare Polcri e consenta il rilancio della Provincia” >>>

ZTL a Sansepolcro: verso la fine della fase sperimentale e ancora tanti i permessi da rinnovare >>>

La lira di Bibbiena: 100 mila euro in tre anni e la proposta di esportarla anche in altri comuni >>>

Previsioni meteo in miglioramento, pericolo di formazione ghiaccio nelle strade >>>

Rsa, ulteriori ristori per 4,7 milioni: approvata la delibera dalla Giunta regionale toscana >>>