Notizie Locali Cronaca

Si stringe il cerchio attorno all'autore dell'omicidio della donna di Pistrino

Gli investigatori sono tornati nuovamente nell'appartamento di via Sfrilli

Print Friendly and PDF

Indagini serrate per dare un nome all’assassino di Marielle Soethe, la settantenne trovata morta nella sua casa di Pistrino, frazione di Citerna. Gli investigatori sono tornati nuovamente nell'appartamento di via Sfrilli, dove hanno portato via diverso materiale che verrà analizzato nei prossimi giorni. I medici legali hanno definito come la morte sia sopraggiunta a causa di politraumi al volto e al torace: in pratica la donna è stata uccisa dai colpi che qualcuno le ha sferrato. Le indagini e i sospetti degli inquirenti si stanno concentrando sulle amicizie donna, anche quelle nate negli ultimi periodi prima dell'aggressione. Una vita dall'aspetto normale ma che potrebbe nascondere alcuni punti oscuri, in quanto la donna pare avesse a disposizione, nella propria abitazione, più di un cellulare e più di un portatile con cui probabilmente intratteneva anche rapporti con altre persone. Al momento gli investigatori cercano di capire quando la donna abbia fatto entrare il suo aguzzino in casa per dare un volto all'autore dell'omicidio

Redazione
© Riproduzione riservata
26/01/2023 17:42:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Picchiati a Città di Castello gli addetti alla verifica dei pagamenti sugli autobus di Busitalia >>>

Il marito di Guerrina Piscaglia, uccisa dal prete a Badia Tedalda, chiede il risarcimento danni >>>

Controlli straordinari da parte dei carabinieri a Umbertide, Città di Castello e Trestina >>>

Scontro sulla 106 ionica, muore ex calciatore della Sangiovannese >>>

Armi e droga, in manette un cittadino straniero in Valdarno >>>

Rapina a mano armata in una gioielleria del centro commerciale di Collestrada >>>

Un 59enne aretino é morto all'ingresso del pronto soccorso di Arezzo >>>

Molesta e insulta una ragazza minorenne sul treno che collega Città di Castello a Umbertide >>>

Si getta nel canale maestro della Chiana: salvato dalla catena umana dei poliziotti >>>

Città di Castello: pugno in faccia a infermiere del Pronto Soccorso >>>