Notizie Locali Altre notizie

Ricordata a Sansepolcro l'insurrezione del 1944

La popolazione del Borgo si ribellò al nazifascismo e sollevò una sommossa

Print Friendly and PDF

Celebrata anche quest’anno la ricorrenza del 19 Marzo, la data in cui nel lontano 1944 la popolazione del Borgo si ribellò al nazifascismo e sollevò una sommossa per la propria libertà e i propri diritti prima dell’arrivo degli Alleati in riva al Tevere. Nella lapide che ricorda quel giorno, situato proprio nell’arteria cittadina intitolata al XIX Marzo, una semplice ma partecipata cerimonia ha voluto ricordare quell’evento. In prima fila, a rappresentare le istituzioni, l’assessore alla cultura di Palazzo delle Laudi, Francesca Mercati, accompagnata dal collega Mario Menichella, assieme ai massimi rappresentanti dell’Anpi locale, e alle Forze dell’Ordine. Una corona è stata deposta sulla lapide e poi spazio ai due toccanti interventi. “Lo scorso anno” ha detto l’assessore Mercati “celebrammo questo giorno mentre scoppiava la guerra in Ucraina. A distanza di un anno purtroppo siamo ancora alle prese con la follia umana di ricorrere alle armi. Per questo la cerimonia odierna assume un significato profondo, per rivendicare con ancora più forza il ricorso alla pace e per condannare i soprusi di allora che troviamo anche ai giorni nostri”. “La memoria storica è fondamentale” ha precisato la presidente Anpi Patrizia Fabbroni “soprattutto per le giovani generazioni. Ricordare gli eventi che portarono alla sommossa spontanea della popolazione per liberarsi dal nazifascismo significa sottolineare la valenza perenne di valori immutabili per aiutarci a costruire percorsi di democrazia, libertà, diritti, in Italia e in ogni parte del Mondo”. L’iniziativa, organizzata da Comune e Anpi, vivrà lunedì 27 marzo, una seconda fase. Alle 9.30 del mattino un’altra corona sarà depositata presso il Sacrario dei partigiani nel cimitero di Sansepolcro. A seguire il corteo partirà alla volta di Villa Santinelli per la cerimonia di commemorazione.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/03/2023 16:38:37


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altre notizie

Anas: in Umbria sensori per il monitoraggio di ponti e viadotti >>>

Il foianese Pierfrancesco Vanni è Campione italiano di paracadutismo >>>

Torna l’appuntamento con la raccolta alimentare nei punti vendita Unicoop Firenze >>>

Festa dei Ceri a Gubbio: effettuati 40 interventi sanitari >>>

Bibbiena, collocata una panchina rossa contro la violenza di genere >>>

Alpe della Luna: leggenda, storia e la sua morfologia >>>

La caccia in Umbria aprirà domenica 15 settembre >>>

Aperitivo “rosa”. Sara e Catia le “regine” dell’aperitivo, del buon bere e buon magiare >>>

La vita è bella con l’energia dei giovani aretini. Sabato due scuole a Uno Mattina >>>

Il turismo al centro del programma 2024-2029 di "Poppi nel Cuore" >>>