Notizie Locali Cronaca

Sansepolcro, ubriaco devasta bar pizzeria del centro storico: danni ingenti

L'episodio domenica sera: l'uomo era già noto per fatti analoghi alle forze dell'ordine

Print Friendly and PDF

In preda ai fumi dell’alcol devasta il locale, dopo che era stato invitato ad uscire poiché sopraggiungeva l’orario di chiusura. Attimi di paura domenica sera nel cuore di Sansepolcro, all’interno del bar pizzeria La Piazza. Erano circa le 23.30 quando un uomo, le cui origini sono straniere ma già noto per episodi di questo tipo, si è improvvisamente scagliato contro il titolare del locale lanciando tavolini e sedie per poi mandare in frantumi una parte della porta e il bancone in vetro nel quale, sotto, vengono poggiate le pizze al taglio. “È stata una scena surreale – racconta il titolare, Giovanni Piccinelli – e devo dire che ho avuto anche paura. Ho cercato di chiudermi all’interno, ma l’uomo ha comunque aperto la porta: una volta dentro ha completamente spaccato la parte di bancone dove solitamente tengo le pizze al taglio pronte per la vendita. Tradotto in pratica non posso lavorare: oggi (ieri) sono stato costretto a rimanere chiuso, mentre domani (oggi) comunque vada con servizio ridotto limitato alla sola pizza al piatto e non al taglio”. Presenti anche alcuni testimoni che sono intervenuti, i quali hanno raccontato che il soggetto – pare di professione boscaiolo – abbia già avuto atteggiamenti di questo tipo, nel passato, in altri locali di Sansepolcro. Intanto dell’episodio sono stati informati anche i carabinieri della locale Compagnia, i quali oggi pomeriggio raccoglieranno la denuncia e visioneranno alcuni brevi filmati registrati dallo stesso titolare con il cellulare. “Ero stanco – conclude Giovanni Piccinelli – poiché venivamo da quattro giorni di fiere che sono stati importanti sia per il movimento che per il lavoro, quindi non ho fatto altro che invitarlo ad uscire poiché volevo chiudere il locale”. Ingenti, quindi, sono stati i danni riportati alla pizzeria: essendo un soggetto già noto, poi, l’intenzione di alcuni è già quella di promuovere un incontro per chiedere maggiore sicurezza all’interno del centro storico per far sì che episodi del genere non si verifichino più.

Redazione
© Riproduzione riservata
28/03/2023 09:00:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Scontro lungo il raccordo Perugia - Bettolle: due feriti, grave un 57enne >>>

Bibbiena, arrestato per spaccio: trovato in possesso di dosi di marijuana e cocaina >>>

Scontro nella notte tra un furgone e un'auto a Cortona: grave un 47enne >>>

Lutto nel mondo imprenditoriale di Città di Castello: morto Raffaele Giunti >>>

Si ribalta e resta poi incastrato sotto il trattore: liberato dai vigili del fuoco >>>

Spruzzano spray orticante in centro ad Arezzo: 8 intossicati >>>

Arezzo: violenza sessuale nei confronti di una minorenne tra le mura domestiche >>>

Arrestato finto dipendente Enel accusato di furti in abitazione nei confronti di anziani >>>

Cade nei boschi di Loro Ciuffenna: donna recuperata dai vigili del fuoco e 118 >>>

Incidente sulla SP 257 "Apecchiese": un autoarticolato si é ribaltato >>>