Orto & Giardino Giardino

Lavori in giardino: il roseto in maggio

Un mese dove la natura si risveglia

Print Friendly and PDF

L’attenzione è focalizzata sui fiori: attenzione alle cetonie, che li gradiscono molto, svuotando sia i boccioli, sia le corolle in una giornata. Non esistono prodotti per combatterle: prendetele fra due dita e allontanatele (o scuotete il ramo).

Controllate i fiori su steli molto lunghi ed esili: è facile che si pieghino, obbligando a tagliare la corolla e utilizzarla in casa come reciso. Per evitarlo, ponete bastoni ai rami in cui il peso dei fiori potrebbe piegarli o stroncarli.

A fine mese iniziate a tagliare i fiori già appassiti.

La crescita delle rampicanti, sarmentose e alcune rose botaniche a fine mese può essere già notevole: tenete pronti tutori e legacci per fissare i tralci prima che si spezzino o intralcino.

Legate, stringendoli leggermente, i cespugli che stanno diventando troppo ingombranti uscendo dallo spazio assegnato.

Continuate a sorvegliare i rosai perché in questo mese sono particolarmente esposti a parassiti e malattie: tra i primi le tentredini causano gravi danni solo se sono numerosissime, gli afidi invece seccano i boccioli (schiacciateli fra le dita o trattate con un aficida). Tra le malattie, la macchia nera, l’oidio e le ruggini compaiono facilmente se il mese è molto umido: per precauzione, trattate con sali di rame o con propoli.

Ricordatevi anche di concimare, a fine maggio, i rosai botanici e tutti quelli dalla fioritura unica, mentre quelli rifiorenti vanno concimati nella prima metà di giugno, tutti con un prodotto granulare per arbusti da fiore o per rosai.

Continuate a eliminare subito i succhioni. Strappateli prima che divengano così robusti da dover ricorrere al potatoio (nel qual caso però rimarrebbero le gemme sotterranee del portainnesto, che tolgono forza all’innesto coltivato).

Eliminate anche le malerbe alla base dei rosai.

Notizia tratta da passioneinverde.edagricole.it
© Riproduzione riservata
03/05/2023 21:10:19


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Giardino

Cosa fare nel nostro giardino a ottobre? >>>

Le annaffiature sono fondamentali affinché le piante possano sopravvivere >>>

Lavori in giardino: il roseto in maggio >>>

La pulizia del vostro prato nel mese di gennaio >>>

I lavori in giardino nel mese di ottobre >>>

Il nostro prato nel mese di luglio >>>

L'importanza delle innaffiature nel mese di giugno >>>

Marzo è il mese dei lavori di ripulitura e preparazione del giardino >>>

A febbraio possiamo iniziare la potatura delle piante da giardino >>>

Fare nuovo pacciame in giardino >>>