Notizie Locali Comunicati

Maggiore sicurezza a Sansepolcro: il sindaco Innocenti scrive al Prefetto

"Chiedo la valutazione di un daspo per un cittadino straniero protagonista di vari episodi"

Print Friendly and PDF

Richiesta di convocazione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. E’ quella inoltrata dal sindaco di Sansepolcro, Fabrizio Innocenti, al Prefetto di Arezzo, Maria Maddalena De Luca.

“Ho mosso questo passo ufficiale” spiega il primo cittadino del Borgo “al fine di valutare un incremento del presidio diurno e notturno delle Forze dell’Ordine nel nostro territorio comunale. Questo a seguito dell’aumento di episodi di microcriminalità in particolare nei fine settimana in via Aggiunti dove gli avventori di due locali aperti  per l’intero corso del giorno e della notte si sono resi protagonisti di risse, con tanto di accoltellamenti e bottigliate che hanno richiesto l’intervento di Carabinieri e operatori sanitari”.

Ma c’è un altro motivo alla base della richiesta del sindaco. “Chiedo al signor Prefetto” continua Fabrizio Innocenti “la valutazione di emettere un provvedimento di daspo per cittadino straniero, già identificato e noto alle Forze dell’Ordine, che si è reso protagonista di episodi disdicevoli. In continuo stato di ebbrezza ha prima sfasciato la vetrina di un bar, poi ha letteralmente stroncato i rami di alcune piante di alto fusto in spazi verdi comunali. Ricordando anche che il suo cane di grossa taglia ha ammorsato una bambina”.

Redazione
© Riproduzione riservata
22/09/2023 15:11:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Una nuova ambulanza pediatrica per La Croce Bianca di Arezzo >>>

FdI Città di Castello: soddisfazione politica per la conclusione della vicenda Dogre >>>

Vallombrosa, l'olio toscano per la lampada di San Giovanni Gualberto >>>

Pista di atletica “Angiolo Monti” di Città di Castello: le precisazioni >>>

Termovalizzatore di San Zeno e E78, dal Comune di Arezzo nessuna soluzione alternativa >>>

Smart Vita e Sei Toscana unite per la sicurezza sui luoghi di lavoro >>>

Completamento della E78, la posizione del sindaco di Monterchi >>>

Lega Arezzo: "Prendere le distanze da ogni forma di discriminazione" >>>

Due Mari, Anas approva i vari progetti: Confindustria Toscana Sud apprezza >>>

Riorganizzazione del servizio CUP e tagli in sanità: la Cisl aretina pronta alla mobilitazione >>>