Sport Locale Pallacanestro (Locale)

La Dukes Sansepolcro battuta (89-74) nella trasferta di Livorno

Formazione biturgense che era entrata subito bene in gara

Print Friendly and PDF

A Livorno la Dukes parte subito forte e grazie alle buone percentuali da tre. In particolare Hassan piazza 9 dei suoi 21 punti in avvio, portando la Romolini Immobiliare sul 16-7.

Col passare dei minuti i padroni di casa cominciano a risalire la china sfruttando il gioco in velocità. Il sorpasso arriva alla fine del primo quarto, che si chiude con gli amaranto in vantaggio 27-24.

Ancora una volta il periodo più negativo per la Dukes è il secondo. La difesa livornese mette pressione su uno Spillantini non al meglio fisicamente e gli automatismi di squadra iniziano a incepparsi, risultando in diverse palle perse banali. I bianconeri si dimostrano bravi a pescare falli e ad andare presto in bonus, ma le percentuali dalla lunetta non sono delle migliori.

Dall’altra parte Iardella sale in cattedra e inizia a colpire con regolarità da dietro l’arco dei tre punti, mentre per la Romolini Immobiliare l’unico a trovare un minimo il fondo della retina è Mihajlovic, già ampiamente in doppia cifra all’intervallo. Non basta però, perché alla fine del secondo quarto il tabellone dice 55-38 in favore di Livorno.

Nel terzo periodo la Dukes rientra in campo con uno spirito decisamente diverso, vogliosa di rimontare. Hassan si prende tiri da campione e li mette. Bazani, piuttosto silenzioso nel primo tempo, comincia a salire di colpi. Della Mora segna un paio di canestri importanti. In poco tempo lo svantaggio degli uomini di coach Mameli torna sotto la doppia cifra. 

Livorno risponde però ancora una volta coi canestri da fuori di Iardella. Se da una parte i padroni di casa sono bravi a far pagare ogni errore alla Romolini Immobiliare, quest’ultima non è capace di fare altrettanto, collezionando altre palle perse sanguinose. Il risultato è che alla fine del terzo quarto la partita è tornata in mano agli amaranto, che conducono 75-60.

Nel periodo conclusivo la Dukes continua ad affidarsi soprattutto alla sua coppia di lunghi. In particolare a Bazani, che dopo aver chiuso il primo tempo a quota 7 punti ne fa registrare 14 nel secondo. 

Livorno resta però in controllo della gara, segna tutto quello che deve segnare e riesce a tenere a debita distanza la Romolini Immobiliare, che alla fine deve arrendersi per 89-74.

Una partita giocata ad alti ritmi, proprio come volevano i padroni di casa, e decisa su tanti piccoli episodi: quasi tutti andati a favore della vincente.

Nel prossimo turno la Dukes avrà l’occasione di rifarsi quando ospiterà Altopascio, sabato prossimo al Palasport di Sansepolcro.

Tabellino: Bazani 21, Hassan 21, Mihajlovic 20, Della Mora 7, Alunni 3, Spillantini 2, Diatlov, Menichetti ne, Occhirossi ne, Sekrouf ne.

Redazione
© Riproduzione riservata
05/11/2023 09:03:05


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallacanestro (Locale)

Ancora una vittoria per la Dukes Sansepolcro (72-62) contro San Vincenzo >>>

Domenica a Firenze si chiude la prima fase di campionato per l'Amen BC Servizi Arezzo >>>

L'Amen BC Servizi Arezzo torna in versione "ammazzagrandi" superando Empoli >>>

La Dukes batte Valdisieve e si qualifica alla seconda fase per la Serie B >>>

Ultima casalinga della prima fase per l'Amen BC Servizi Arezzo >>>

La vittoria in trasferta rimane un tabù per l'Amen BC Servizi Arezzo >>>

Importante vittoria per la Romolini Immobiliare Dukes contro il Fucecchio >>>

Terz'ultima di prima fase per l'Amen BC Servizi Arezzo impegnata a Lucca >>>

L'Amen BC Servizi torna al successo nella partita più importante >>>

L'Amen BC Servizi Arezzo ospita domenica al Palasport Estra il Tre Colli Serravalle >>>