Notizie Nazionali Politica

Ok dal Cdm al Dl energia, niente proroga del mercato tutelato

Gli enti locali italiani potranno autocandidarsi per ospitare il deposito dei rifiuti nucleari

Print Friendly and PDF

Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge in materia energia. Il provvedimento, secondo quanto si apprende, non contiene la proroga del mercato tutelato. Il decreto legge Energia appena approvato consentirà agli enti locali italiani di autocandidarsi per ospitare il deposito nazionale dei rifiuti nucleari. Il Dl non contiene le norme attese per le concessioni sull'idroelettrico. 

"Con il decreto Energia - afferma il Ministro dell'Ambiente Gilberto Pichetto - vogliamo liberare le grandi potenzialità del nostro Paese, per renderlo riferimento nel Mediterraneo sulle rinnovabili: un provvedimento che vale 27,4 miliardi di investimenti. Vogliamo sostenere famiglie e imprese, per renderle ancor più protagoniste di una transizione bilanciata e realistica".

Notizia e foto tratte da Tiscali News
© Riproduzione riservata
27/11/2023 20:09:34


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Politica

"Solidarietà a Meloni per insulti ed effigi bruciate". Mattarella richiama tutti al rispetto >>>

"Alle 6 del mattino...". L'onorevole si lamenta per la "levataccia" >>>

Terzo mandato per i sindaci, la Lega ritira l'emendamento >>>

Gelo e irritazione: il Pd sprofonda nell'imbarazzo per l'insulto di De Luca a Meloni >>>

Giorgia Meloni punge De Luca che non usa i soldi >>>

"Detenuti scontino la pena nel loro Paese": il patto della Meloni con la Romania >>>

"Un pensiero ai martiri delle Foibe". Meloni a Basovizza per la commemorazione >>>

Posti di lavoro alla Camera dei Deputati, è boom di domande >>>

Vittorio Sgarbi si dimette da sottosegretario "con effetto immediato". "Lo faccio per voi" >>>

Addio reddito di cittadinanza, oggi parte l'Assegno di inclusione: respinto il 26% delle domande >>>