Notizie dal Mondo Cronaca

Malala alle celebrazioni per Mandela: i talebani hanno reso illegale l'adolescenza

"Vorrei richiamare l'attenzione sulle ragazze dell'Afghanistan"

Print Friendly and PDF

Il premio Nobel per la Pace, Malala Yousafzai, nel suo discorso d'apertura a un evento tenuto dalla Fondazione Mandela a Johannesburg per commemorare il simbolo della lotta contro l'apartheid a 10 anni dalla morte, ha detto che in Afghanistan "il governo talebano ha reso illegale l'adolescenza". "Vorrei richiamare l'attenzione sulle ragazze dell'Afghanistan - ha detto - le cui sofferenze sono state messe da parte. Il nostro primo imperativo è definire il regime afghano ciò che è realmente: un apartheid di genere. In effetti, i talebani hanno reso illegale l'adolescenza e di questo si sta pagando lo scotto. Le ragazze allontanate dall'istruzione stanno vivendo stati di depressione e ansia. Alcune si rivolgono ai farmaci o tentano il suicidio. Nessuna ragazza al mondo dovrebbe soffrire in questo modo".

Notizia e foto tratte da Tiscali News
© Riproduzione riservata
05/12/2023 20:03:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

La nuova vita di Monica Lewinsky, che non è così lontana dalla politica >>>

Mosca avverte la Nato: "Con truppe in Ucraina guerra inevitabile" >>>

Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi >>>

Morte Navalny, il corpo del dissidente è stato consegnato alla madre >>>

Rogo divora due torri residenziali a Valencia >>>

Servizi segreti russi in Italia: i casi oscuri degli ultimi 10 anni >>>

Un pugno al cuore: Navalny ucciso con la tecnica killer degli agenti dell'ex Kgb >>>

Ucraina, ecco i droni Banshee: come funziona l'arma inglese delle forze speciali >>>

Addio a Andy Brehme, arresto cardiaco per l'ex terzino dell'Inter dello "scudetto dei record" >>>

Wsj: "Usa pronti a inviare nuove armi a Israele". Hamas: "Accordo solo con la fine dell'aggressione" >>>