Sport Locale Calcio (Locale)

Guerrini e Prusak terzi nella Comunità Valenciana

Prove di fuga mondiale per il team ceco e quello italiano

Print Friendly and PDF

Dopo solo due delle dodici gare previste nel calendario della Bridgestone Fia Ecorally Cup la sfida per il titolo iridato sembrerebbe già avviarsi verso un testa a testa tra la squadra ceca e quella italiana Autotest Motorsport-Io vivo in Toscana. Guerrini e Prusak, a bordo della Kia E-Niro allestita da K-Motor Alto Adige, hanno centrato il terzo posto, e quindi il quinto podio consecutivo e il diciannovesimo risultato a punti senza interruzioni dalla gara di Montecarlo 2021. I cechi Zd’arsky e Nábelek su Hyundai Kona hanno vinto nettamente la gara disputata

nella Comunità Valenciana davanti alla coppia spagnola Pérez Aicart-Herrera Alejos. Solo decimi i vincitori delle edizioni 2022 e 2023 Conde-Sergnese, noni gli sloveni Špacapan-Kobal e addirittura ritirati i francesi Malga-Bonnel, a conferma di una difficilissima gara dove la selezione prova dopo prova è stata molto importante. Guerrini e Prusak avevano cominciato nel migliore dei modi vincendo la prima speciale disputata venerdì mattina su una strada fortemente viscida dopo un acquazzone improvviso e confermando la consolidata abilità di guida in condizioni estreme.

"Complessivamente il nostro risultato è stato buono ed in linea con i dati degli anni passati, ma abbiamo pagato delle incertezze avute nella prova numero dieci", ha raccontato Guido Guerrini nella conferenza stampa di fine gara svoltasi presso l'Hotel Luz di Castellón de la Plana.

"Gli organizzatori si sono divertiti a renderci la vita difficile inserendo tre prove speciali senza alcun riferimento per poter ritarare i nostri strumenti. La numero dieci, dove abbiamo perso molto terreno, era lunga ben 32 chilometri", ha raccontato Artur Prusak sempre a fine gara.

Eccellente il dato dell'efficienza energetica della Kia E-Niro utilizzata nel rally spagnolo, che conferma l'equilibrio tra velocità e consumi che Guerrini e Prusak hanno saputo trovare a bordo di un'auto che guidano da più di un anno e mezzo.

Con Zd’arsky e Nábelek che ora guidano la classifica mondiale con due punti di vantaggio su Guerrini e Prusak, il circus della Bridgestone Fia Ecorally Cup si trasferisce a Nova Gorica dove tra due settimane si svolgerà la terza tappa del campionato delle energie pulite con la consueta partenza dalla linea di confine tra Slovenia ed Italia sulla piazza della stazione ferroviaria.

Redazione
© Riproduzione riservata
18/02/2024 19:44:04


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Calcio (Locale)

Domenica allo stadio 'Faralli' la sfida tra Castiglionese e Siena >>>

Finisce in parità il derby Lucchese - Arezzo 1 - 1 >>>

Il Perugia strapazza l'Olbia con un secco 3-0 >>>

Serie D: Ko del Sansepolcro (2-0) nello scontro diretto con il Real Querceta >>>

Serie D: per il Sansepolcro trasferta in casa del Real Querceta con Catacchini in panchina >>>

Marco Croce è il nuovo allenatore della Juniores Under 19 del Sansepolcro >>>

La Vivialtotevere Sansepolcro esonera l'allenatore Marco Bonura e il suo vice Massimo Pazzaglia >>>

Arezzo battuto in casa dalla Juventus Next Gen >>>

Serie D: KO del Sansepolcro (0-1) al Buitoni contro il Poggibonsi >>>

L'Arezzo con un gol per tempo supera la Fermana per 2-0 >>>