Notizie Locali Cronaca

Due dirigenti del Comune di San Giustino verso il processo per la morte di quattro ragazzi

Da quanto trapela dagli ambienti difensivi i due tecnici non intendono patteggiare

Print Friendly and PDF

Il 3 dicembre del 2022, quattro ragazzi morirono in un drammatico incidente stradale a San Giustino. Per questo grave fatto di cronaca, con l’accusa di omicidio stradale, la Procura di Perugia ha chiesto nei mesi scorsi di processare due dirigenti comunali – un 63enne tifernate e un 70enne di Arezzo – ritenuti responsabili di non aver ripristinato il guard rail che non c’era più da quando, sempre nello stesso punto, si era verificato un altro incidente nel 2018. Le vittime si chiamavano Natasha Baldacci, che era alla guida, Nico Dolfi, Gabriele Marghi, tutti 22enni e residenti a Città di Castello, e Luana Ballini, 17 anni, di Monte Santa Maria Tiberina. Si trovavano tutti e quattro a bordo della stessa vettura. Stavano rientrando da una festa di compleanno e sono finiti fuori strada. 

Redazione
© Riproduzione riservata
26/02/2024 20:50:35


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Addio a Pietro Besi, il popolare "Zillone": pugile dei pesi massimi >>>

Ennesimo episodo di violenza ai giardini dei Porcinai ad Arezzo >>>

Carabinieri, Polizia e Guardia di Finanza aumentano i controlli in Altotevere >>>

Incidente nei boschi del Valdarno: donna cade in un dirupo e finisce nel fiume >>>

Sansepolcro, oro nascosto in un panino molto “strano”: truffa smascherata >>>

Contromano nella superstrada E45 nei pressi di Sansepolcro: tragedia sfiorata >>>

Incidente nel tratto autostradale fra Valdarno e Arezzo: mezzo pesante in fiamme >>>

Controlli della Forestale nei confronti dei cercatori di prugnoli >>>

Anghiari, colpo alla Nicol Preziosi: un tir come ariete e le strade bloccate >>>

Sei persone denunciate a Città di Castello per l'accoltellamento di un 22enne >>>