Sport Locale Atletica (Locale)

Gioco e fair play per il secondo appuntamento dell’Alga Family Day

Genitori e figli saranno poi coinvolti in una mini-olimpiade tra le diverse discipline

Print Friendly and PDF

Gioco e fair play al cuore del secondo appuntamento della rassegna Alga Family Day. Sabato 16 marzo, alle 15.00, proseguono le iniziative dedicate alla famiglia promosse dall’Alga Atletica Arezzo con un pomeriggio scandito attraverso due momenti: prima verrà presentato il progetto delle Carte Etiche dello Sport a cura di Panathlon Club Arezzo e Comune di Arezzo, poi saranno previste mini-olimpiadi rivolte a genitori e figli. La manifestazione verrà ospitata dallo stadio di atletica “Tenti” che diventerà un luogo dove promuovere socialità, incontro intergenerazionale ed educazione ai valori alla base dell’attività sportiva.

L’apertura dell’Alga Family Day sarà orientata a illustrare la Carte Etiche dello Sport che sono state affisse all’ingresso dello stesso impianto cittadino in via di Castelsecco e che ricordano l’importanza della promozione di principi di fair play, rispetto, inclusione, integrazione, lotta a doping e bullismo, configurando una sorta di vademecum su cui l’Alga Atletica Arezzo imposta la propria attività con bambini e bambine a partire dai quattro anni. La presentazione avverrà alla presenza di Mario Fruganti (presidente del Panathlon Club Arezzo), di Federico Scapecchi (assessore allo sport del Comune di Arezzo) e di Alberto Melis (delegato provinciale del Coni). Il gruppo di genitori e figli verrà poi accompagnato dai tecnici sulle piste dell’impianto di atletica per vivere gare tra velocità, salti e lanci dove l’intera famiglia potrà condividere le emozioni delle discipline dell’atletica leggera. «L’Alga Family Day - spiega Elisa Boncompagni, coordinatrice di Pulcini e Esordienti dell’Alga Atletica Arezzo, - nasce per consolidare i rapporti con le famiglie dei nostri bambini e delle nostre bambine, prevedendo eventi dedicati a tutta la famiglia. Questo secondo incontro permetterà anche di parlare di etica sportiva in virtù del coinvolgimento delle istituzioni attraverso la condivisione di valori quali fair play, gentilezza, diversità e rispetto a cui già dedichiamo attenzione negli allenamenti quotidiani dei nostri piccoli atleti».

Redazione
© Riproduzione riservata
12/03/2024 10:04:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Atletica (Locale)

L'Atletica Umbertide seconda al Giro dell'Umbria >>>

L’Alga Atletica Arezzo centra tre medaglie al Campionato di Società Allievi >>>

Campionati Regionali: terzo posto assoluto per la squadra femminile di atletica dell'I.C. Cesalpino >>>

Otto medaglie interprovinciali per Ragazzi e Cadetti dell’Alga Atletica Arezzo >>>

Ancora un grande successo per la Parcocorsa ad Arezzo >>>

Pasquetta ad Arezzo all’insegna della Parcocorsa >>>

Alla 2° Corsa dell'Acqua vincono gli atleti della UP Policiano >>>

Gioco e fair play per il secondo appuntamento dell’Alga Family Day >>>

La Strasimeno rilancia alla grande Evgenii Glyva >>>

Assegnati i titoli di campioni regionali assoluti e di categoria di trail dell'Umbria >>>