Sport Locale Pallavolo (Locale)

La Sir Susa Vim Perugia sconfitta a Milano

Il successo dei padroni di casa dopo una partita che è vissuta sempre sul filo dell’equilibrio

Print Friendly and PDF

Mastica amaro la Sir Susa Vim Perugia che, dopo tre ore effettive di partita e grande pallavolo, cade 20-18 al quinto set in casa dell’Allianz Milano in gara 2 di semifinale playoff.

Match equilibratissimo e vibrante, fatto di grandi giocate da ambo le parti con i Block Devils di Angelo Lorenzetti che non capitalizzano tre match point nel concitato tie break e con Milano che esulta di fronte ai 4000 saliti all’Allianz Cloud.
Numeri incredibilmente simili alla fine (10 ace a testa, 3% in più di Milano in attacco, due vincenti in più di Perugia a muro) a testimonianza di una partita nella quale nessuna delle due formazioni è riuscita ad avere il predominio.
Doppia cifra in casa Sir Susa Vim per Semeniuk (25 punti con 2 ace e 3 muri), Ben Tara (21 con il 55% in attacco), Plotnytskyi (19 con 3 ace) e Flavio (14 con il 76% in primo tempo). Nell’altra metà campo mattatore l’opposto Reggers che chiude con 31 palloni vincenti.
Questi sono i playoff, frase sentita e risentita e più che mai reale. Serie in perfetta parità ed in arrivo domenica al PalaBarton una cruciale gara 3. Bisogna saper cancellare le vittorie e bisogna saper cancellare le sconfitte. Smaltita la logica amarezza, Perugia avrà quattro giorni per ricaricarsi ad affrontare l’ennesima sfida con Milano di fronte stavolta al proprio pubblico.

IL MATCH

Soliti sette per Lorenzetti. Inizio punto a punto con l’ace di Semeniuk che provoca il primo break (3-5). Ace anche per Reggers, fuori Plotnytskyi e Milano passa a condurre (6-5). Russo con il muro (6-7). Servizio vincente di Plotnytskyi (8-10). Ishikawa pareggia a quota 14. I Block Devils ripartono con il doppio ace di Plotnytskyi (15-18). Ben Tara mantiene le distanze poi muro di Flavio (18-22). La tripletta al servizio di Kaziyski rimette tutto in equilibrio (23-23). Plotnytskyi toglie il bulgaro dalla battuta (23-24). Ishikawa manda il parziale ai vantaggi (24-24). Plotnytskyi sulle mani alte (24-25). In rete il servizio dell’ucraino (25-25). Fuori anche Porro (25-26). Ace di Russo, Perugia avanti (25-27).
Buon avvio dei bianconeri con Giannelli e Ben Tara (0-3). Ace di Vitelli (2-3). Plotnytskyi mantiene le distanze (5-7). Out Reggers (5-8). Attacco ed ace di Kaziyski (8-9). Fuori anche Ben Tara, si torna in parità (9-9). Si riscatta subito il tunisino con l’ace (9-11). Tre errori in attacco di Plotnytskyi, Milano avanti (14-12). Muro di casa (15-12). In difficoltà Plotnytskyi, dentro Leon (16-12). Smash di Kazyiski (20-15). Ishikawa porta i suoi al set point (24-20). Fuori la pipe di Semeniuk, Milano pareggia (25-21).
Si riparte con i padroni di casa avanti (3-2). Flavio in primo tempo poi out Ishikawa (4-6). Fuori Flavio (6-6). Fuori anche Reggers poi muro di Giannelli (6-9). Ace di Porro (8-9). Magia di Giannelli per Ben Tara (9-11). Punto a punto di grande qualità con Semeniuk in diagonale (13-15). A segno Plotnytskyi poi muro di Giannelli (13-17). Ace di Semeniuk poi invasione di Porro (13-19). Ace proprio di Porro (15-19). Plotnytskyi da posto quattro (16-21). Muro di Reggers (18-21). Ben Tara trova la diagonale vincente (18-22). Semeniuk porta i bianconeri al set point (20-24). Flavio al secondo tentativo, Perugia di nuovo avanti (21-25).
Grande equilibrio nel quarto (5-5). Ishikawa chiude un grande scambio, Milano avanti (8-7). Ace di Ben Tara (8-9). Fuori Russo (10-9). Maniout di Ishikawa (12-10). Ben Tara pareggia (12-12). Si resta in parità dopo il colpo di Semeniuk (16-16). Muro di Loser (18-16). Fuori Plotnytskyi (20-17). Flavio in contrattacco (21-20). Semeniuk contrattacco e muro (22-23). Reggers porta Milano al set point (24-23). Semeniuk da posto quattro (24-24). Ancora Reggers (25-24). Clamoroso Semeniuk (25-25). Ishikawa sulle mani (26-25). Russo murato, si va al tie break (27-25).
Ace di Porro nel quinto (2-1). Ace anche di Russo (2-3). Ben Tara su un pallone difficilissimo (5-6). Plotnytskyi in contrattacco (5-7). Ishikawa pareggia (8-8). Semeniuk buca il muro (8-10). Ancora il polacco (11-13). Ace di Reggers (13-13). Flavio a terra, match point Perugia (13-14). Reggers rmanda tutto ai vantaggi (14-14). Plotnytskyi e poi Vitelli (15-15). Fuori il servizio di Vitelli (15-16). Reggers (16-16). Muro Milano (17-16). Ben Tara sulle mani (17-17). Fuori Russo dai nove metri (18-17). Flavio (18-18). Ishikawa (19-18). Muro di Vitelli, vince Milano (20-18).

I COMMENTI

Massimo Colaci (Sir Susa Vim Perugia): “Si possono dire mille cose, ci sono tante frasi fatte che si possono utilizzare, la verità è che abbiamo sprecato delle occasioni al netto ovviamente dei meriti e dei demeriti da ambo le parti. Peccato, senza qualche errorino poteva andare diversamente. Sono venti anni che metto nel cassetto vittorie e sconfitte quindi si va avanti. Riguarderemo la partita, cercheremo di fare meglio e di evitare in gara 3 domenica a Perugia gli errori commessi stasera”.

Il Tabellino

ALLIANZ MILANO – SIR SUSA VIM PERUGIA 3-2

Parziali: 25-27, 25-21, 21-25, 27-25, 20-18

ALLIANZ MILANO: Porro 3, Reggers 31, Vitelli 7, Loser 12, Kaziyski 14, Ishikawa 19, Catania (libero), Piano, Mergarejo 2, Dirlic, Zonta. N.e.: Innocenzi, Colombo (libero), Starace. All. Piazza, vice all. Daldello.

SIR SUSA VIM PERUGIA: Giannelli 6, Ben Tara 21, Flavio 14, Russo 7, Plotnytskyi 19, Semeniuk 25, Colaci (libero), Leon 1, Solè, Herrera, Held. N.e.: Ropret, Toscani (libero), Candellaro. All. Lorenzetti, vice all. Giaccardi.

Arbitri: Dominga Lot - Massimo Florian

Le Cifre
MILANO: 19 b.s., 10 ace, 35% ric. pos., 15% ric. prf., 56% att., 9 muri. PERUGIA: 17 b.s., 10 ace, 41% ric. pos., 18% ric. prf., 53% att., 11 muri.

Redazione
© Riproduzione riservata
04/04/2024 13:35:56


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallavolo (Locale)

Finali Nazionali Maschili Under19: Vero Volley Monza e Diavoli Brugherio si contendono il titolo >>>

La squadra femminile del Volley Umbertide trionfa e scala le vette della Serie D >>>

Adelina Ungureanu rinforza l’attacco della Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

I migliori giovani d'Italia s'incontrano nelle Finali Nazionali FIPAV di San Giustino >>>

Davide Candellaro, una storia che continua a Perugia >>>

Sabato New Volley Borgo Sansepolcro alla caccia di punti contro Volley Club Orte >>>

Le magie di Maria Irene Ricci ad illuminare ancora la Bartoccini Fortinfissi Perugia >>>

Wilfredo Leon saluta dopo 6 stagioni e 10 trofei Perugia >>>

I Block Devils rimontano a Monza in gara 4 e portano a Perugia il tricolore! >>>

Torna avanti nella serie di finale scudetto la Sir Susa Vim Perugia >>>