Sport Locale Altri Sport (Locale)

Laura Abenante vince il bronzo ai Campionati Italiani Juniores di karate

Proseguirà ora con la trasferta a La Coruña per la coppa del mondo giovanile

Print Friendly and PDF

La casentinese Laura Abenante festeggia la medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Juniores di karate. L’atleta dell’Accademia Karate Casentino è scesa sul tatami del Centro Olimpico di Ostia per combattere nella più importante manifestazione nazionale di categoria e, nei 48kg, è stata protagonista di un cammino di altissimo livello con cinque vittorie su sei incontri che sono valsi il terzo posto del podio.

Classe 2007, Abenante si è presentata ai Campionati Italiani dopo l’oro conquistato nella fase di qualificazione regionale e dopo la partecipazione al raduno della nazionale italiana giovanile, con la motivazione e l’ambizione di riuscire a mettersi al collo la sua prima medaglia tricolore. La manifestazione ha preso il via con cinque convincenti successi che hanno confermato la bontà della preparazione tecnica e caratteriale maturata nella palestra di Rassina insieme agli allenatori Luca Boldrini e Filippo Oretti, meritando l’accesso alla semifinale in cui ha tenuto testa all’avversaria ma dove ha registrato l’unico passo falso della manifestazione. La finale per il bronzo ha visto la portacolori dell’Accademia Karate Casentino centrare una nuova affermazione per 2-0 e consacrarsi così tra le migliori atlete italiane, vivendo la forte emozione di salire sul podio. Il percorso sportivo di Abenante proseguirà ora con due appuntamenti di livello internazionale: da venerdì 12 a domenica 14 aprile sarà impegnata all’Open d’Italia di Riccione in una gara valida per il ranking italiano, mentre da giovedì 16 a domenica 19 maggio partirà alla volta della spagnola La Coruña per combattere alla coppa del mondo giovanile. L’Accademia Karate Casentino, sostenuta dalla vicinanza di alcune delle maggiori aziende del territorio tra cui Colacem e Hi-Flex Italia, ha partecipato ai Campionati Italiani Juniores con altre tre ragazze che erano state capaci di centrare la qualificazione: un percorso positivo è stato vissuto da Ludovica Coli che, nei 66kg, ha vinto tre incontri, mentre Sofia Dalla Ragione e Sonia Nocentini hanno maturato una positiva occasione di crescita e di confronto nei 53kg. «Abenante ha vissuto una giornata perfetta - commenta Oretti, - con una buona condotta di gara e con un’eccellente capacità di ascoltare i consigli dei tecnici che hanno permesso di raggiungere un traguardo di assoluto rilievo come la medaglia ai Campionati Italiani Juniores. Questo traguardo è stato atteso ed è stato inseguito con sacrificio e con costanza: Abenante è ora entrata, di diritto, tra le promesse del karate giovanile tricolore».

Redazione
© Riproduzione riservata
08/04/2024 12:03:20


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altri Sport (Locale)

Michele Mencaroni si conferma campione regionale di tennistavolo per giornalisti >>>

Una votazione social per premiare il miglior giovane sportivo della provincia >>>

Campionati Italiani Gold di fioretto femminile: Giulia Poggi si aggiudica il titolo >>>

Giulio Bartalini della Ginnastica Petrarca è quarto ai Campionati Italiani Allievi >>>

Laura Abenante in Spagna per la coppa del mondo giovanile di karate >>>

Quarta prova al Circolo Golf Club caldese >>>

Ginnastica artistica maschile, la società dei Vigili del Fuoco “I Gasbarri” protagonista a Torino >>>

Ginnastica Petrarca: "Aquila d’Oro", un premio per celebrare i valori dello sport >>>

Umbria Capitale della Boxe Mondiale >>>

Il Team Jakini presenta la ventottesima edizione de “Le stelle del ring” >>>