Notizie Locali Cronaca

Arezzo, carabiniere morso ad un orecchio: arrestato 20enne del Ghana

L'episodio ieri mattina nei pressi del centro commerciale di Tortaia

Print Friendly and PDF

Un carabiniere del comando di Arezzo che presta servizio nel reparto radiomobile dell’Arma, ieri mattina è stato raggiunto con un morso ad un orecchio causandogli la prognosi di 15 giorni. L’episodio si è verificato nei pressi del centro commerciale di Tortaia ed il protagonista sarebbe un giovane originario del Ghana. Si tratterebbe di una persona già nota alle forze dell’ordine. Secondo la ricostruzione fatta dagli inquirenti, il 20enne straniero stava dando fastidio all’interno di un locale pubblico tantoché i titolari hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Il ragazzo ha dapprima gettato il liquido di una lattina nei confronti del militare, dopodiché lo ha afferrato al collo mordendogli il lobo dell’orecchio. Chiesto l’aiuto dei rinforzi tramite la centrale, il 20enne è stato arrestato mentre il carabiniere accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale San Donato di Arezzo per alcuni punti di sutura.

Redazione
© Riproduzione riservata
23/04/2024 09:31:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Incidente sulla pista da motocross di Terranuova: grave un minorenne >>>

Ritrova quattro bombe a mano in giardino >>>

Città di Castello: accoltella il vicino e poi minaccia le forze dell’ordine >>>

Tragedia nel tratto aretino dell'A1: due morti nel maxi tamponamento fra 4 mezzi >>>

Poliziotto libero dal servizio sventa un furto ad Arezzo >>>

Topi d'appartamento in azione a Sansepolcro >>>

Una storia di furti e botte dietro il tentato omicidio di Città di Castello >>>

Arezzo, dà in escandescenza dentro l'auto della Polizia: calci e pugni al finestrino >>>

Gola irritata e bruciore agli occhi: paura al fast food di Foiano della Chiana >>>

Schianto nella notte ad Arezzo: centra il muretto e poi un palo della luce >>>