Notizie Locali Eventi

Il Quartiere di Porta Santo Spirito vince la 145esima edizione della Giostra del Saracino

Due cinque di Gianmaria Scortecci e il quattro di Elia Cicerchia

Print Friendly and PDF

Il Quartiere di Porta Santo Spirito vince la 145esima edizione della Giostra del Saracino con due cinque di Gianmaria Scortecci e il quattro di Elia Cicerchia che regalano alla Colombina la vittoria numero 40 che vale la testa solitaria dell'Albo d'Oro. 

E' Francesco Rossi ad aprire la Piazza per Porta del Foro che marca quattro punti. Poi tocca a Lorenzo Vanneschi per Porta Crucifera che va sicuro contro il Buratto, cerca il centro e lo colpisce: 5. Porta Santo Spirito manda per primo sulla lizza Gianmaria Scortecci e il veterano della Piazza non sbaglia: è un cinque anche il suo. Solo tre, invece, i punti marcati dal biancoverde Tommaso Marmorini che chiude la prima serie di carriere. 

Si riparte. Scende al pozzo Davide Parsi, il giallocremisi va deciso incontro al Buratto e colpisce il centro del tabellone: è un 5 e Porta del Foro è a quota 9. Porta Crucifera con Gabriele Innocenti, esordiente in rossoverde, marca quattro punti e porta anche il suo quartiere a quota nove. Elia Cicerchia ha l'opportunità di ipotecare la vittoria con un 5 ma il tiro finisce sul 4 e anche Santo Spirito è a 9 punti. Solo la rottura della lancia di Saverio Montini potrebbe tenere in gara Sant'Andrea, ma il giostratore biancoverde marca quattro punti e il suo quartiere è fuori dalla competizione. 

Spareggi a tre. Porta del Foro manda sulla lizza Davide Parsi e il giallocremisi nell'impatto contro il Buratto spezza la lancia: raddoppio del punteggio, ma il suo è soltanto un due che porta a quattro il punteggio della Chimera. Porta Crucifera sceglie Lorenzo Vanneschi per la carriera di spareggio, il rossoverde va veloce contro il Buratto e lo colpisce al cuore, ma la carriera è lenta e il suo cinque diventa un tre per i due punti di penalizzazione. Colcitrone esce dalla Giostra. Porta Santo Spirito mette il destino della Lancia d'Oro dedicata a Giorgio Vasari nelle mani di Gianmaria Scortecci che eguaglia senza indugi il punteggio della prima carriera: un cinque perfetto che regala la vittoria a Santo Spirito e colora Piazza Grande di giallo e di blu. Quarantesima vittoria per Porta Santo Spirito.   

Redazione
© Riproduzione riservata
23/06/2024 00:58:55


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

L'Estate della Cultura continua nel centro di Città di Castello >>>

Sabato a Montone la commemorazione di Yeshwant Ghadge nell’80° anniversario della sua morte >>>

Musica e divertimento in centro: nuovo appuntamento con i Mercoledì di Anghiari >>>

Estate a San Giustino: Cinema e musica nei prossimi appuntamenti >>>

Aperture serali straordinarie del Museo Civico di Sansepolcro >>>

Scaduti i termini per la presentazione dei bozzetti per la Lancia d'Oro: 27 i progetti pervenuti >>>

Naturalmente Pianoforte si conferma un evento di grande rilievo per il Casentino >>>

Tortosa come una seconda Sansepolcro per il Gruppo Sbandieratori >>>

Arte e cinema a Città di Castello nel cartellone di “Estate in città” >>>

Sansepolcro, torna il Cinema sotto le Stelle nel suggestivo Chiostro di Santa Chiara >>>