Saperi e Sapori Consigli & Segreti

Come conservare i peperoni

Non sono ortaggi molto delicati, ma non hanno comunque una vita lunga se trascurati

Print Friendly and PDF

i peperoni sono tra gli ortaggi principe dell’estate. La bella stagione, come tutte le altre, porta con sé infatti i propri frutti della terra. E le proprietà nutrizionali, unite ai benefici, dei peperoni si sposano in tutto e per tutto con la nostra dieta mediterranea.

Come conservare i peperoni

peperoni, essendo dei prodotti prettamente estivi, sono molto consumati e cucinati durante il periodo più caldo. Non sono ortaggi molto delicati, ma non hanno comunque una vita lunga se trascurati. Piuttosto importante è, quindi, sapere quali sono i giusti metodi di conservazione, per garantire il mantenimento di sapore e consistenza dei nostri amati peperoni.

Ecco allora i modi principali per conservare i peperoni, da seguire facilmente a casa:

  • In frigo: questa soluzione è la più comune, e anche la più indicata in caso di consumo celere. Appena comprati, mettete i peperoni senza lavarli in sacchetti di plastica e riponeteli in frigo. Il peperone verde può resistere fino a due settimane; tutti gli altri si fermano a una.
  • Arrostiti: un modo efficace per conservare i peperoni tutto l’anno. Preparate i peperoni arrostiti, spellateli e tagliateli a listarelle; in seguito metteteli nei barattoli con aglio, olio e gli aromi. Sottovuoto, questi peperoni possono essere conservati fino a 12 mesi.
  • Sott’olio: alternata ai celebri metodi di conservazione dei peperoni sotto aceto e in agrodolce, questa variante è molto interessante per mantenere al meglio gli ortaggi anche fuori stagione. Facile e conveniente, la preparazione dei peperoni sott’olio è anche piuttosto rapida. Provare per credere.

Come congelare i peperoni

Saper come conservare i peperoni nel congelatore è un’altra di quelle prerogative di ogni ottima cuoca (o cuoco). Il freezer, anche per i peperoni, può essere la soluzione più semplice (e una delle più durature) da attuare in molti casi.

Attenzione, però: il gusto rimane invariato, ma non la consistenza, che con il processo di congelamento andrà a modificare. Ma è possibile, in ogni caso, surgelare sia i peperoni arrostiti che crudi, per un periodo che va dagli 8 ai 10 mesi di vita.

Il consiglio essenziale è di tagliare i peperoni in dadini o strisce: in questo modo sarà possibile congelarli inizialmente su una teglia, tenendo distanziati i pezzi. Così facendo sarà poi più semplice riporre i peperoni in sacchetti di plastica, creare il sottovuoto e riporli definitivamente nel freezer. Per il resto, come si evince, congelare i peperoni non richiede alcun processo impegnativo.

Ricette della Nonna
© Riproduzione riservata
13/07/2018 12:05:25


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Consigli & Segreti

L’acqua deve essere degustata come il vino >>>

Come conservare gli alimenti che mangiamo >>>

L'aglio è sempre più sulla cresta dell'onda, anche in cucina >>>

Cosa c'è nel piatto: sempre più cibo irregolare, ecco i prodotti a maggiore rischio >>>

Le cinque regole da rispettare a tavola nel 2019 >>>

I tartufi rischiano di scomparire? >>>

Salsa alle clementine, gli agrumi in cucina >>>

Zuccheri 'alternativi' di moda ma non sempre sani >>>

Come mangiare un uovo senza perderne l’apporto nutrizionale >>>

Le mandorle sono una frutta secca miracolosa >>>