Notizie dal Mondo Cronaca

Scozia, sta male per la morte del cane e non va al lavoro: cameriera licenziata

La 18enne ha avviato una petizione per il lutto familiare in caso di morte di un animale domestico

Print Friendly and PDF

Ha chiesto un giorno di ferie per la morte del cane, ma è stata licenziata in tronco. E' successo a Glasgow, in Scozia. Protagonista della vicenda è Emma McNulty, cameriera di 18 anni, che ha lanciato una petizione su Change.org, che ha già raggiunto migliaia di firme, per chiedere il riconoscimento del congedo per lutto familiare, anche nel caso di decesso di un animale domestico. La ragazza aveva chiesto un giorno di riposo per il lutto, ma è stata insultata dai datori di lavoro e subito licenziata. "Non potevo presentarmi perché ero troppo devastata e stavo male fisicamente", ha spiegato la McNulty nel testo della petizione, "Millie aveva 14 anni e io ne ho 18, quindi era un vero e proprio membro della famiglia. Non ho ricordi senza di lei nella mia vita".

Notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
19/08/2019 08:28:03


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Norvegia, ruba un'ambulanza e travolge alcuni passanti: ci sono feriti, arrestate 2 persone >>>

Incendio a New York: due ragazzi salvano la metanfetamina e lasciano morire la nonna >>>

Pensionato cremonese ucciso in Thailandia, il killer ha confessato >>>

Cile, salgono a 1.500 gli arresti in tutto il Paese >>>

Australia, protesta dei quotidiani per la libertà di stampa: si autocensurano >>>

Clima, nuovo allarme dallo spazio: si allargano le crepe nel ghiacciaio dell'Antartide >>>

Florida, babysitter abusa di un bimbo di 11 anni e resta incinta: condannata a 20 anni >>>

Barcellona, polizia spara fumogeni e proiettili di gomma per sedare disordini: 89 feriti >>>

Francia, progettava un attentato stile 11 settembre: arrestato un uomo >>>

Corte di Strasburgo: "Le telecamere nascoste sul posto di lavoro sono legittime" >>>