Notizie Nazionali Cronaca

Treviso, mamma rinuncia alle cure per far nascere sua figlia: muore a 29 anni

Glory Obibo aveva scoperto di essere malata di cancro durante la gravidanza

Print Friendly and PDF

Glory Obibo, una mamma di origine nigeriana di 29 anni residente a Treviso, ha deciso di sacrificare la sua vita per la figlia Greta. La donna, infatti, era alle prime settimane di gravidanza quando ha scoperto di avere un tumore al seno. Per non rischiare di perdere la sua bambina, Glory ha rinunciato alle cure che avrebbero potuto salvarle la vita. E' riuscita a portare a termine la gravidanza e a veder nascere la piccola Greta, ma tre mesi dopo il parto è morta. I dottori nei nove mesi di gravidanza hanno sottoposto Glory a chemio meno invasive, per cercare di non danneggiare la bambina che portava in grembo. Dopo il parto, la donna ha accettato cure più aggressive, ma non sono state sufficienti per salvarla. "Lei ha protetto tutti fino all'ultimo, tenendosi per sé paure e sofferenze - ha spiegato il marito intervistato da La Tribuna - l'ha fatto per dare alla luce nostra figlia. Ora ho tra le mani un diamante che alleverò con tutta la forza e la tenacia che aveva lei. Sapeva di volere nostra figlia e ha proseguito per questa strada, come se fosse la cosa più normale. Quando abbiamo visto gli occhi della nostra bambina, siamo stati la coppia più felice del mondo".

Notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
22/08/2019 08:25:28


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Bimbo di 2 anni figlio di vegani ricoverato per denutrizione a Nuoro >>>

Roma, picchiano e prendono a bastonate migrante: presi due giovani >>>

Roma, autista di un autobus picchiato da otto ragazzi dopo averli rimproverati >>>

Emma Marrone si deve fermare: "Un problema di salute, ma tornerò più forte di prima" >>>

Leopolda, indagato il presidente della Fondazione che finanziava Renzi >>>

Papà dimentica il figlio in auto: bimbo di due anni morto a Catania >>>

Empoli, è Nello il primo cane a far visita al suo padrone in terapia intensiva >>>

Venezia, motoscafo in gara offshore contro diga: tre morti >>>

Autobus fuori strada nel Pescarese, trenta passeggeri feriti >>>

Napoli, 27enne sequestra figlia per 12 ore e violenta lʼex compagna >>>