Sport Locale Pallacanestro (Locale)

Un altro supplementare amaro per l'Amen che va KO a Siena

Sfida combattuta in casa della capolista ma la vittoria arride ai padroni di casa

Print Friendly and PDF

Acea Virtus Siena – Amen Scuola Basket Arezzo 81-78 dts
Parziali: 9-23; 34-36; 56-53; 67-67
Acea: Calvellini ne, Bartoletti 18, Bianchi 6, Sabia ne, Olleia 10, Cerpi ne, Imbrò 21, Ndour 10, Braccagni ne, Casoni 16, Terni, Bovo ne. All. Tozzi.
Amen: Rodriguez 21, Andreani, Cutini 18, De Bartolo 13, Tenev 8, Calzini, Rossi, Castelli 2, Giommetti 4, Provenzal 12. All. Milli
Non riesce a sbloccarsi in trasferta l'Amen Scuola BAsket Arezzo che mette in campo un'altra prestazione di alto livello senza riuscire però a trovare i 2 punti utili per la classifica. Contro la capolista Virtus Siena l'inizio degli amaranto è molto intenso, la SBA riesce ad allungare 23-9con i punti di Cutini e Provenzal e due triple di Rodriguez. La reazione senese non si fa aspettare, la Virtus mette a referto 11 punti nei primi due minuti e mezzo del secondo quarto e rimette in equlibrio la gara (34-36 per l'Amen all'intervallo). Gli ultimi due parziali sono giocati punto a punto, Bianchi prova a firmare l'allungo senese nel finale del terzo quarto ma un canestro di De Bartolo tiene Arezzo a contatto (56-53 al 30'). L'Amen è determinata in difesa, recupera palloni preziosi e mette la testa avanti con un contropiede finalizzato da Giommetti. L'inerzia sembra cambiare definitivamente su una tripla di Provenzal, ma l'Acea non molla così Bartoletti ed Olleia impattano i canestri di Cutini. Con un solo fallo a referto negli ultimi dieci minuti i padroni di casa mangiano secondi all'ultimo possesso aretino. Con solo 3 secondi sul cronometro è ancora Cutini ad avere il tiro della vittoria che però finisce sul ferro confermando il 67 pari del 40'. Nel supplementare Siena parte meglio con una tripla di Bartoletti e due piazzati di Ndour, ma ancora Bartoletti dalla lunga distanza mette alle corde gli amaranto. Dalla lunetta gli amaranto tornano fino al -1 (79-78), ma Imbrò dalla lunetta non fallisce i tiri decisivi che fissano il punteggio sull'81 a 78 finale. Adesso non c'è tempo per rammaricarsi per questa occasione persa che Mercoledi si torna subito in campo per il primo turno infrasettimanale proposto dal campionato. Alle 21 al Palasport Estra l'Amen di coach Milli ospiterà la Endiasfalti Agliana che cercherà la rivincita dopo la vittoria amaranto che ha qualificato la SBA alle Finali di Coppa Toscana.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
11/11/2019 14:53:42


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Pallacanestro (Locale)

Città di Castello: presentato il libro sui 50 anni di basket di Maurizio Cristini >>>

Giovanni Caracchini è il nuovo allenatore del Basket Fratta >>>

Daniele Rossi è la nuova guardia dell’Amen Scuola Basket Arezzo >>>

Arriva dalla Serie A il botto di mercato per l’Amen Scuola Basket Arezzo >>>

Un’altra conferma nello staff tecnico SBA: è quella di Marco Evangelisti >>>

Coach Milli confermato dall'Amen Scuola Basket Arezzo >>>

Riparte l'attività per la Dukes Basket di Sansepolcro >>>

La Scuola Basket Arezzo stila un protocollo per la ripresa delle attività >>>

La Dukes Special Basket lancia una grande sfida a distanza >>>

La Dukes Basket Sansepolcro distribuisce mascherine e gel igienizzante per le mani >>>