Animali Altri Animali

Ara Scarlatta

E' in grado di raggiungere una velocità in volo fino a circa 55 km/h

Print Friendly and PDF

L’Ara Scarlatta (Ara macao) misura mediamente 85 centimetri e pesa tra i 1060 e i 1123 grammi. Il suo piumaggio, come suggerisce il nome, è principalmente rosso e presenta una fascia gialla al centro delle ali seguita da una blu che si estende fino alle penne remiganti. In alcuni esemplari potrebbe esserci una fascia verde dove il giallo incontra il blu. La parte inferiore delle ali è ricoperta da accese penne blu e gialle.

Alcune persone confondono l’Ara macao con l'Ara Chioropterus, nonostante tra le due specie di pappagalli ci siano differenze evidenti: la prima è in generale più grande e presenta delle strisce verdi sulle ali, ma la differenza principale è che l’Ara Scarlatta ha la faccia color panna e quasi completamente priva di piume, mentre l’Ara Aliverdi ha sottili linee formate da piume rosse che volteggiano attorno agli occhi.

Questo pappagallo tropicale è dotato di un possente becco per schiacciare anche le noci più dure; la parte superiore del becco è color corno mentre alla base e sulla punta è nero. Anche le zampe e i piedi sono neri.

Maschi e femmine sono simili e solo osservando con molta attenzione si potrà notare che i maschi hanno penne più lunghe e becchi relativamente più grandi. Gli esemplari giovani hanno zampe e piedi di colore grigiastro; questa caratteristica muta nel tempo fino al raggiungimento dell’età adulta, quando il colore diventa nero.

L’Ara Scarlatta è in grado di raggiungere velocità in volo fino a circa 55 km/h.

Le ara scarlatte sono divise in due sottospecie che si differenziano per dimensioni e alcuni dettagli nella colorazione del piumaggio:

  • Ara macao macao: si trova in Nicaragua centrale, Costa Rica e Panama, ma anche nella Colombia settentrionale e orientale, in Venezuela e nella Guiana. Spostandosi verso sud, questa sottospecie di Ara Scarlatta si trova nell’Ecuador orientale, nell’area orientale del Perù e nella Bolivia nord-orientale. Le ali hanno una punta verde nelle penne copritrici medie e secondarie.
  • Ara macao cyanopetra: questa sottospecie è più grande e le penne gialle sulle ali presentano delle punte blu: queste are hanno molto meno o nessuna colorazione verde sulle penne. Di solito si trovano nell’America Centrale settentrionale, dalla regione sud-orientale del Messico fino al Nicaragua.
Redazione
© Riproduzione riservata
03/01/2020 06:09:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altri Animali

Ara Scarlatta >>>

Animali in via di estinzione: la Saiga >>>

Il lupo rosso: a ostacolare la sua sopravvivenza c'è l'ecosistema precario >>>

Le farfalle monarca potrebbero essere vicine all'estinzione >>>

L’Airone Cenerino >>>

Il cavallo Appaloosa >>>

Il Pappagallo Cenerino >>>