Sport Locale Automobilismo (Locale)

Grande festa per il team Rossi4x4 di ritorno dall’Africa Eco Race 2020

Sabato sera il ritrovo con sponsor e non solo per festeggiare questo importante risultato

Print Friendly and PDF

Sabato sera si è concluso con una festa nella sede dell’Unione Sportiva Policiano di Arezzo il ritorno del team Rossi4x4 dall’Africa Eco Race 2020. Un team privato che per la terza volta ha affrontato il deserto ed è riuscito a chiudere il percorso arrivando alla spiaggia rosa di Dakar dove, insieme al tricolore italiano, ha sventolato pure la bandiera amaranto. Occasione per ringraziare tutti, compresi gli sponsor - era presente anche la ditta BS Lubrificanti di Sansepolcro - che hanno sostenuto questa importante avventura portata avanti da Stefano Rossi e Alberto Marcon – rispettivamente pilota e navigatore - a bordo di un Nissan Patrol del Team Rossi 4X4. Hanno terminato i 6500 chilometri pieni d’insidie tra i terreni sconnessi di Marocco, Mauritania e Senegal terzi di classe e 35esimi assoluti. “Siamo una squadra che quest’anno ha rinnovato il vigore – dice Stefano Rossi durante la festa – ma anche la soddisfazione e la fiducia di lavorare insieme: due persone in abitacolo, tre in assistenza e altre due nel team a casa. Sono più che contento del lavoro di squadra e dei valori in campo che sono stati importanti e non ci siamo risparmiati in niente”. Quali sono stati i momenti critici? “Più di uno, ci sono stati guai meccanici nella terza tappa: sono gare nelle quali ci sono imprevisti che nessuno può prevedere; nonostante tutte le difficoltà è venuto sempre fuori il valore umano. La sicurezza di arrivare in fondo è arrivata solamente l’ultimo giorno, anche perché giocavamo sul filo dei tempi: una gara che ci ha fatto soffrire, ma non abbiamo mai smesso di crederci”. È stato invece il navigatore Albero Marcon a raccontare l’episodio del ribaltamento.  “E’ successo quando la gara era già stata neutralizzata, abbiamo poi girato la vettura con una cinghia legata al camion: una volta usciti siamo arrivati all’assistenza e lì il team ha fatto tutti i controlli del caso e le riparazioni necessarie per poi continuare”. Una gran bella soddisfazione per il Team Rossi 4X4 che ha voluto festeggiare il ritorno a casa con coloro che più sono stati vicino in questa importante avventura. L’appuntamento è già per il 2021 quando ci sarà da calare il poker.

Redazione
© Riproduzione riservata
10/02/2020 09:27:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Automobilismo (Locale)

Aggiornamento sul Rally Città di Arezzo Crete Senesi e Valtiberina >>>

Nuova data per il 10° Historic Rally delle Vallate Aretine >>>

Rinviato il 10° Historic Rally delle Vallate Aretine >>>

Lavora senza sosta la macchina organizzativa del 10° Historic Rally delle Vallate Aretine >>>

“Vi racconto la mia avventura all’edizione 2020 dell’Africa Eco Race” >>>

Historic Rally delle Vallate Aretine: una gara, tanti trofei >>>

Il biturgense Claudio Bisceglia premiato a Monza per il titolo fra le auto storiche >>>

Definito il percorso del 10° Historic Rally delle Vallate Aretine >>>

Il biturgense Lorenzo Mercati premiato a Monza per i risultati del 2019 >>>

Grande festa per il team Rossi4x4 di ritorno dall’Africa Eco Race 2020 >>>