Notizie dal Mondo Cronaca

Tempesta Ciara, cancellati centinaia di voli e treni in Europa

Il vento ha toccato punte fra i 130 e i 160 chilometri orari in Francia e Germania

Print Friendly and PDF

Centinaia di voli e treni sono stati cancellati nell'Europa nordoccidentale fra domenica e oggi per i forti venti della tempesta Ciara che ha lasciato la Gran Bretagna e sta investendo il continente. Blackout per migliaia di case in Irlanda e Gran Bretagna e Francia. Il vento ha toccato punte fra i 130 e i 160 chilometri orari in Francia e Germania, ma non sono escluse raffiche fino a 200 chilometri l'ora. La Gran Bretagna, che ha sopportato il peso della tempesta di domenica, con diffuse inondazioni in tutto il nord, e' rimasta in allerta con l'Ufficio Meteorologico che ha avvertito di forti venti, forti piogge e neve. «Mentre la tempesta Ciara si allontana, questo non significa che stiamo entrando in un periodo di tempo più tranquillo», ha detto il meteorologo dell'Ufficio Meteorologico del Met Office Alex Burkill. «Rimarrà molto instabile», ha detto, avvertendo che «le bufere di neve non sono fuori questione». I trasporti sono stati interrotti in tutto il paese con aerei, treni e traghetti cancellati o in ritardo dopo che Ciara ha portato piogge torrenziali e venti di uragano. La velocità del vento più alta registrata è stata di 150 chilometri all'ora nel villaggio gallese nord-occidentale di Aberdaron. Decine di voli sono stati cancellati o ritardati e le compagnie ferroviarie hanno esortato i passeggeri a non viaggiare e hanno operato orari ridotti e restrizioni di velocità. I servizi di traghetto sulla Manica tra Dover e il porto francese di Calais sono ripresi questa mattina dopo essere stati fermati domenica. In Germania, i servizi ferroviari della linea principale sono stati sospesi. La tempesta è stata così violenta che «siamo costretti a fermare completamente il traffico dei treni di linea in Germania questa domenica sera», ha detto il portavoce della Deutsche Bahn Achim Stauss. Diversi aeroporti in Germania hanno dovuto cancellare i voli quando la tempesta si è abbattuta dal nord. Francoforte, Berlino, Monaco di Baviera, Colonia e Hannover sono stati tra i colpiti, mentre a Dusseldorf, domenica, sono stati cancellati 120 voli. Sono stati cancellati anche circa 240 voli da e per Amsterdam Schiphol, il terzo aeroporto più trafficato d'Europa, che hanno interessato soprattutto KLM, British Airways, easyJet e Lufthansa.

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
10/02/2020 21:52:00


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Giordania, turista piacentino di 32 anni muore a Petra colpito da un masso >>>

Battaglia di Idlib: uccisi due soldati turchi, 50 militari siriani “neutralizzati” >>>

Coronavirus, morti due passeggeri della nave Diamond >>>

Morto l'informatico Larry Tesler, inventore del "copia e incolla" >>>

Strage ad Hanau, in Germania: 11 morti, trovato senza vita il presunto killer >>>

La Cina espelle 3 giornalisti del Wall Street Journal per un titolo >>>

Coronavirus, un italiano contagiato a bordo della Diamond Princess >>>

Turchia, le nuove purghe di Erdogan contro la rete di Gulen: 766 arresti >>>

Coronavirus, muore il primario dell’ospedale di Wuhan >>>

Portogallo, cori razzisti contro Marega >>>