Sport Locale Rugby (Locale)

Rugby, il Barton Perugia perde lo scontro diretto con Romagna Rfc

I ragazzi di coach De Angelis, battuti con un sonoro 60-13, sono adesso ultimi in classifica

Print Friendly and PDF

La sosta di campionato non ha portato i frutti sperati. Il Barton Rugby Perugia esce infatti sconfitto dallo scontro diretto contro Romagna Rfc con un netto 60-13 che non lascia spazio a dubbi. Una prestazione opaca dei biancorossi, che tornano dallo stadio del rugby di Cesena con le ossa rotta e con l’ultimo posto in classifica nel girone 3 di serie A, scavalcati proprio dai romagnoli.

Nonostante una buona partenza, con una meta realizzata da Battistacci dopo appena due minuti, i ragazzi di coach De Angelis subiscono la reazione dei padroni di casa che cominciano a prendere in mano il pallino del gioco e recuperano prontamente lo svantaggio, con una meta di Fantini trasformata da Donati. Lo stesso Donati poco dopo porta il risultato sul 10-5. Perugia risponde mettendo a segno una punizione, accorciando sul 10-8. Ma è il Romagna a dettare il ritmo e il solito Donati segna e trasforma la meta del 17-8. La partita è un monologo dei padroni di casa e il primo tempo si conclude ancora con una marcatura dei galletti, messa a segno da Villani con Donati che anche in questa occasione manda a bersaglio la trasformazione: 24-8. Nella ripresa il copione non cambia, il Romagna esce dagli spogliatoi con grande determinazione e subito mette a segno una meta con Martinelli trasformata poi da Donati, portando il risultato sul 31-8. Il Barton Perugia è alle corde e i padroni di casa ne approfittano tenendo alto il ritmo del gioco e capitalizzando al massimo ogni occasione. Prima Martinelli, poi Di Lena, Di Franco e infine Belletti vanno in meta e grazie alle trasformazioni di Donati il risultato si porta su un netto 55-8. Nel finale una timida reazione dei biancorossi porta a ridurre il passivo con una meta non trasformata, ma il Romagna risponde con l’ennesima meta, stavolta messa a segno da Fiori, per il 60-13 finale.

“Dopo soli venti minuti siamo usciti dal campo – commenta il vicepresidente del Barton Rugby Perugia Federico Bevilacqua –, i nostri avversari hanno avuto maggiore cattiveria agonistica e voglia di vincere. Non so se i ragazzi hanno capito bene la situazione critica in cui ci troviamo, adesso aspetta solo a loro dimostrare di poter dire ancora qualcosa in questo campionato. Certo, questo atteggiamento non mi fa ben sperare”. La situazione per il Barton Perugia è critica, ma ci sono ancora sei gare per sperare nella salvezza. “Ogni partita deve essere una finale – conclude Bevilacqua –. Adesso ci aspettano due match casalinghi, speriamo di far valere il fattore campo e di fare punti davanti al nostro pubblico. In settimana rientrerà Francesco Alunni Cardinali e si uniranno al gruppo due nuovi giocatori per portare esperienza alla squadra, il numero otto argentino Nicolas Sbrocco e l’utility back Marco Ferrini”.

Il prossimo impegno vedrà i ragazzi di De Angelis impegnati nel campo di Pian di Massiano contro Civitavecchia, domenica 1 marzo alle 14.30.

 

Il tabellino

Campionato di Serie A 2019-20 girone 3 – 12esima giornata

Domenica 16 febbraio, stadio del rugby di Cesena

 

Romagna Rfc-Barton Rugby Perugia 60-13 (primo tempo 24-8). Mete 9-1, punti conquistati 5-0

 

Romagna Rfc: Donati, Di Franco, Fiori, Di Lena, Tauro (12’ st Gallo), Martinelli M (21’ st Greene), Onofri (21’ st Onofri), Lamptey, Assirelli (12’ st Scermino), Villani, Bertoni, Dell’Amore (12’ st Buzzone), Fantini (21’ st Mazzone), Manuzi (21’ st Belletti), Strada (30’ st Pirini). All: Luci

 

Barton Rugby Perugia: Masilla, Giorgini, Crotti, Bartolomucci T, Bevagna, Bartolomucci F, Battistacci (1’ st Gioè), Savignani (Milizia T), Corò, Carapis, Peter Rios (35’ Pelliccia), Gatti, Macchioni (17’ st Bragetta), Fontan, Bello (17’ st Alunni). A disp: Cecchetti, Milizia F, Nataletti. All: De Angelis

 

Arbitro: Spadoni

 

Marcature

Primo tempo: 1’ m Battistacci nt (0-5), 9’ m Fantini tr Donati (7-5), 12’ cp Donati (10-5), 16’ cp Masilla (10-8), 25’ m e tr Donati (17-8), 40’ m Villani tr Donati (24-8)

Secondo tempo: 2’ m Martinelli tr Donati (31-8), 9’ m Martinelli nt (36-8), 13’ m Di Lena tr Donati (43-8), 16’ m Di Franco nt (48-8), 23’ m Belletti tr Donati (55-8), 33’ st m Crotti nt (55-13), 40’ m Fiori nt (60-13)

 

Cartellini: 4’ st giallo Gioè

 

Note: 13 gradi, sereno, terreno in buone condizioni. Spettatori 350 circa

 

Plb Man of the Match: Mattia Martinelli (Romagna RFC)

 

Classifica: Noceto 44, Capitolina 42, Medicei 42, Catania 39, Napoli Afragola 32, Pesaro 30, Cavalieri Union Rugby 23, Civitavecchia 22, Romagna 14, Perugia 13.

Redazione
© Riproduzione riservata
17/02/2020 16:25:18


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Rugby (Locale)

Il rugby Perugia ufficializza l'organigramma tecnico >>>

Stop al campionato: termina la stagione della Union Rugby Arezzo >>>

La Rugby Perugia prosegue nel suo campionato da protagonista >>>

La Union Rugby Arezzo torna dall’Isola d’Elba con una sconfitta >>>

Rugby, il Barton Perugia perde lo scontro diretto con Romagna Rfc >>>

Rugby, dopo la sosta il Barton Perugia si gioca tanto con il Romagna >>>

La Union Rugby Arezzo chiude il girone d’andata con una sconfitta >>>

Rugby, sconfitta onorevole per il Barton Perugia con Rugby Noceto >>>

La Union Rugby Arezzo piega per 23-18 l’Olbia Rugby 1982 >>>

Barton Rugby Perugia in trasferta in Emilia Romagna >>>