Sport Mondiale Ciclismo (Mondiale)

Ciclismo, rivelazione Armstrong: "Mi dopavo già a 21 anni"

Texano: "Legame tra doping e cancro? Non posso escluderlo"

Print Friendly and PDF

"Non posso sapere con certezza se ci sia stato un legame tra doping e il cancro ma certamente non posso escluderlo". Lance Armstrong torna a parlare e le sue rivelazioni fanno notizia: "La prima volta che usai sostanze? Penso intorno ai 21 anni", le parole del texano che si è raccontato in un documentario della ESPN che uscirà il 24 maggio e del quale il tabloid inglese Sun e lo spagnolo Marca hanno diffuso una anticipazione. Armstrong è stato squalificato a vita nel 2012 dopo l'ammissione di aver fatto uso di sostanze dopanti e privato a tavolino della vittoria di 7 Tour de France, "Non posso sapere con certezza se ci sia stato un legame tra doping e il cancro - le parole di Armstrong - ma certamente non posso escluderlo. L'unica cosa che dirò è che l'unica volta nella mia vita che ho fatto uso dell'ormone della crescita è stato proprio nel 1996". 

Redazione
© Riproduzione riservata
19/05/2020 08:49:17


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Ciclismo (Mondiale)

Ciclismo, rivelazione Armstrong: "Mi dopavo già a 21 anni" >>>

Il Lombardia anticipa da fine stagione all’estate e la Sanremo slitta a dopo Ferragosto >>>

A ottobre il Giro d’Italia insieme con Liegi, Amstel, Gand, Fiandre e Roubaix >>>

Ciclismo: la Vuelta non parte più dall’Olanda, il nuovo calendario di corse è un rebus >>>

Il Tour de France dal 29 agosto al 20 settembre >>>

Ciclismo: Cavendish, così ho battuto la depressione >>>

Ciclismo: Van Avermaet vince il primo Giro delle Fiandre virtuale >>>

Tour de France: un italiano in maglia gialla, è Giulio Ciccone >>>

L'aretino Eros Capecchi quarto in classifica generale al Giro d'Italia >>>

Sfortunato Daniele Bennati: cade in Spagna e si frattura la clavicola >>>