Notizie dal Mondo Cronaca

Coronavirus, Sanchez: “In Spagna 10 giorni di lutto nazionale

Più una cerimonia presieduta dal re in memoria delle vittime”

Print Friendly and PDF

Il governo spagnolo dichiarerà a partire da martedì il lutto nazionale per le vittime del coronavirus. Lo ha annunciato il premier Pedro Sanchez (nella foto): «Abbiamo fermato tutti insieme la peggiore calamità del secolo. La sfida della ricostruzione è alle porte. A partire da martedì, il governo approverà la dichiarazione formale di lutto che durerà 10 giorni». Le bandiere sventoleranno a mezz'asta, ed al lutto si aggiungerà un grande atto ufficiale presieduto dal re. Sanchez ha poi fatto appello all'unità nazionale: «I defunti meritano la nostra memoria, ma anche la nostra concordia, dovremo vivere insieme nello stesso paese che loro hanno costruito».

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
23/05/2020 19:41:47


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Zurigo: tigre uccide una dipendente dello zoo >>>

Coronavirus, la Catalogna mette in quarantena 200mila persone: chiusi 38 piccoli Comuni >>>

Fidanzata di Trump Jr positiva al Covid >>>

Nel Brasile riaprono bar e locali, ma è ancora emergenza coronavirus >>>

Coronavirus, dal 10 luglio l’Inghilterra riaprirà le frontiere a 60 Paesi. C’è anche l’Italia >>>

Coronavirus nel mondo, nuovo record in Usa: 55mila positivi in un giorno >>>

Il mistero della Chapelle Expiatoire di Parigi >>>

Marò, il Tribunale arbitrale internazionale dà ragione all'Italia >>>

Mistero in Botswana: morti oltre 350 elefanti in due mesi >>>

I genitori di Regeni: “Fallimentare l’incontro con i pm egiziani” >>>